lunedì, 21 Ottobre 2019

Arte e Cultura, Film

Forse la Disney sta pensando di tornare alle origini, speriamo in bene

Sono ormai praticamente otto anni che la Disney non fa uscire un film con l’animazione classica, quella che abbiamo amato per così tanti anni e che ci ha accompagnato per tutta l’infanzia e non solo. L’ultimo è stato un film su Winnie The Pooh, mentre per quanto riguarda qualcosa di più classico l’ultimo che abbiamo visto è stato La principessa e il Ranocchio.

Da quel momento l’animazione classica è completamente scomparsa, lasciando completamente spazio alla computer grafica che in questi anni è diventata sempre più famosa anche grazie a film di enorme successo come Frozen, Moana, Zootropolis e molti altri. La qualità non è per nulla scadente eh, anzi, solo che un ritorno alle origini non sarebbe per nulla male.


Molti dipendenti, che hanno curato i disegni dei film degli ultimi anni della Disney, sembrano intenti a lavorare su di un film vecchio stile. A rivelarlo sono stati alcune persone legate a Frozen 2 tra cui il produttore e la regista, che si dicono più che intenzionati a realizzare un nuovo film non in computer grafica.

La cosa ora come ora sarebbe perfetta. Non so voi ma io sento la mancanza di qualcosa fatto alla vecchia maniera, forse perché ritengo i film Disney degli anni passati nettamente migliori o forse proprio per un fattore nostalgico. Sta di fatto che qualcosa adesso lo aspetto davvero tanto e con ansia, vediamo se i nostri sogni si avvereranno anche questa volta.



E voi cosa ne pensate?

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

La casa: Sam Raimi conferma un nuovo film del famoso franchise!

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Arte e Cultura

Il caso della bambola Greta Thunberg

Scritto da ElMicio

Send this to a friend