domenica, 18 Agosto 2019

Film e Serie TV, Fumetti, Graphic Novel, Recensioni Serie TV, Serie TV

Adrian torna a settembre. Ma… perché?

Il cartoon di Celentano con protagonista Celentano tornerà in tv.

Adrian tornerà nelle nostre case a settembre, ormai è ufficiale. (Speriamo non accompagnato da spot urlanti che fanno sentire la necessità di Amplifon dopo averli ascoltati). Ma non sarà una mossa azzardata? La serie si è rivelata un flop in termini di ascolti, e molti personaggi che anticipavano la messa in onda con qualche battuta (anche qui, un grosso “mah” sulla scelta) si sono dissociati dal prodotto andato in onda.

Sesso noia e diseducazione, queste sono solo alcune delle critiche lanciate alla graphic novel del molleggiato, molto molto discussa soprattutto sul web dove gli utenti si sono scatenati:
Ma seriamente avevamo bisogno di un cartone su Celentano?“, chiede qualcuno su Twitter. Secondo me no, rispondo io. Un altro utente scrive: “Con tutto il rispetto per l’artista Celentano, ma ‘vorrei sapere’ (I want to know) che senso ha questo programma?” Ad oggi ancora I don’t know, mi verrebbe da rispondere “Adrian ha superato le frontiere del trash“, cinguettano altri. In effetti, Barbara D’Urso e caffeucci vari spostatevi proprio.


7AEBE486 E89A 4391 A93F D32782CF4745 - Adrian torna a settembre. Ma... perché?

Un vero peccato se si pensa che dietro questo cartoon si cela un lavoro iniziato ben undici anni fa, prima previsto su Sky, poi più volte annunciato da Mediaset. I disegni sono poi davvero belli, abbozzati (come ci tiene a sottolineare lui) da Manara.


Personalmente credo che anche il continuo di Adrian sarà un flop, se dovesse proseguire con il filone che lo ha caratterizzato: trama scadente, scene scollegate e a tratti volgari, un obbrobrio che non merita la prima serata. (E, forse, nemmeno altre fasce orarie).


  Articolo precedente

Comics, Film, Film e Serie TV, Recensioni Film

Il Cavaliere Oscuro- il ritorno: una fine sofferta (in tutti i sensi)

Scritto da Marcello Fiano

Articolo successivo  

Comics, Fumetti

Il Fantasma sarà finalmente canonico dal primo numero di “Batman/Catwoman”

Scritto da Andrea De Venuto

Send this to a friend