sabato, 26 Settembre 2020

Film, Film e Serie TV

Atlantis – L’impero Perduto, finalmente un remake live-action con un senso

Un film che al tempo dell’uscita non ebbe il successo meritato, adesso ha l’occasione di prendersi una rivincita, attraverso il suo live-action

Giusto poco tempo fa ho deciso di riguardare su Disney +, Atlantis L’impero Perduto. Un piccolo gioiellino firmato Disney che purtroppo al tempo, nel 2001 non ebbe molto successo al botteghino. Io invece da buon intenditore, lo apprezzai immediatamente appena lo vidi, grazie alla videocassetta (che ho tutt’ora) comprata dai miei genitori, nel, mi sembra 2006-2007.

Il protagonista della pellicola è Milo, un giovane linguista che si unisce ad una spedizione formata da un team di interessanti personalità, alla ricerca della città perduta di Atlantide. La città da sempre ricercata da tutti e trovata da nessuno, avvolta nel mistero e presente in vari media, con un’origine ogni volta diversa.
Qui troviamo un Atlantide mista tra il classico e lo spirituale, caratterizzata sì, dalla presenza dell’acqua, ma accompagnata anche da figure sciamaniche e spirituali ricche di fascino. A tratti anche un po’ paurose per un tenero bambino di 8 anni come me, ma quel tipo di pauroso che ti affascina e non ti permette di staccare gli occhi dallo schermo.


scale 1 - Atlantis - L'impero Perduto, finalmente un remake live-action con un senso

Il film non manca neanche di veicolare un messaggio importante, quello dell’avidità dell’uomo, pronto a tutto pur di ottenere ricchezze e potere. Senza paura di lasciare dietro di sè una scia di morti, come mai si era visto prima in un film targato Walt Disney. Ma è anche questo che rende Atlantis unico nel suo genere, come anche la caratterizzazione perfetta di tutti i personaggi, uno più strano e particolare dell’altro, in pieno stile Disney.

Un film che meritava decisamente più successo di quello effettivamente ottenuto. Per fortuna però, questa pellicola avrà la seconda possibilità che si merita. È stato infatti annunciato proprio oggi la realizzazione del remake live-action proprio di Atlantis – L’impero perduto.


disney41 atlantis the lost empire4 - Atlantis - L'impero Perduto, finalmente un remake live-action con un senso

Il tutto è ancora in fase embrionale, data soprattutto la situazione mondiale attuale. Non sono quindi ancora presenti nomi di possibili sceneggiatori o registi. Probabilmente il film verrà rilasciato al cinema, ma c’è anche la possibilità che rientri nelle esclusive Disney +, come è successo con il live-action di Lilli e il Vagabondo.

Ok, la notizia dell’ennesimo live-action, va bene, anche basta. Ma questa volta si parla di un remake live-action di un titolo veramente snobbato dal pubblico, allora, come oggi. Un film poco ricordato che tra un po’ si snobbava pure la Disney stessa. Una rinfrescata, un ritorno in auge perciò non può che fargli bene. Ovviamente sempre con la speranza che rimanga fedele all’originale, con tutte le sue peculiarità e diversità. Perchè se al tempo forse il pubblico non era pronto per apprezzare un film del genere, oggi sicuramente lo siamo. O almeno spero.

atlantis kida milo 1024x493 - Atlantis - L'impero Perduto, finalmente un remake live-action con un senso
Il protagonista Milo con Kida in una scena

Come spero anche in una scelta di attori congruente con i personaggi dell’orginale. Cosa decisamente non semplice da attuare, data l’esuberanza e la particolarità di quelli presenti nel cartone.

Non sarà affatto facile dare giustizia a questa piccola perla di animazione, ma è già positivo il fatto che abbiano deciso di provarci. Speriamo per il meglio e dopo questo live-action però, anche basta.


E voi, cosa ne pensate? Conoscevate Atlantis – L’impero perduto?

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

In arrivo la serie TV di Snowpiercer: ecco il trailer

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

How Do You Live? Il nuovo film Ghibli firmato Hayao Miyazaki

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend