martedì, 1 Dicembre 2020

Film, Film e Serie TV

Avengers: Endgame, perché c’è un poster di Loki?

Il Dio dell’inganno ci ha abituati a molti colpi di scena, sarà anche questa volta così?

Nei giorni scorsi, sugli account Instagram ufficiali della Marvel e dei vari attori protagonisti del franchise sono apparsi dei poster raffiguranti i personaggi di Avengers: Endgame. A colori quelli raffiguranti gli eroi ancora vivi e in bianco e nero quelli che rappresentano i caduti in battaglia.

Una cosa un po’ strana, che ha colpito l’occhio più attento di alcuni fan, riguarda il poster di Loki in bianco e nero. Quest’ultimo, però, non è morto grazie allo schiocco di dita di Thanos, ma fin dalle prime scene del film, come possiamo rivedere in questo video:


Alcune teorie riguardano proprio le parole pronunciate da Loki, che sottolinea immortale fedeltà e dio dell’inganno prima di esalare il suo ultimo respiro. Che sia davvero vivo?

Altri, invece, ipotizzano che possa tornare in vita attraverso viaggi nel tempo, o attraversando il regno quantico, mentre i più pessimisti credono che il poster sia stato messo solo per depistare e che potremo vedere il figlio d’Odino solo attraverso dei flashback.


Io sono propenso per la teoria riguardante l’inganno, credo che la morte di Loki sia solo simulata e che possa dar man forte agli eroi nella battaglia contro Thanos nel momento più opportuno.

D’altronde, si tratta di uno dei personaggi meglio caratterizzati e meglio riusciti dell’intero universo Marvel a mio parere, penso che le scene a lui dedicate abbiano dato sempre quel quid pluris ai film dove appariva. La bravura è stata data anche dall’attore che ha saputo impersonarlo in modo esemplare.


E voi? Sperate di rivederlo?

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

“Miracle Workers” la nuova serie con un angelo speciale

Scritto da Gerardo Attanasio

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

Teaser trailer per “Joker”: un film che promette già bene

Scritto da Mirko Midili

Send this to a friend