domenica, 13 Ottobre 2019

Arte e Cultura, Film, Film e Serie TV

Decreto Bonisoli: buone notizie per il cinema Italiano

È stato approvato il Decreto Bonisoli, vediamo cosa succede al cinema italiano

Buone nuove per gli appassionati del grande schermo.
È stato appena approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto Bonisoli che sblocca anche circa 35 milioni per il finanziamento delle attività del ministero, ed ha toccato molteplici punti: dalla creazione di un’unica stazione appaltante alla nuova disciplina sui prestiti delle opere d’arte.

Il Decreto risulta essere importante per il cinema e l’audiovisivo in generale che rende maggiormente applicabile la legge Cinema. Nuovi paletti sono stati posti in essere per gli operatori on demand come Netflix: : “I titoli cinematografici potranno essere offerti nelle sale e dopo di questo distribuiti in tutte le piattaforme che si vuole”



Penso che una norma del genere possa essere molto utile nel nostro paese dove è necessario investire sul cinema italiano, non solo investire ma anche pubblicizzarlo al massimo, dato che ormai risulta essere soffocato dai troppi operatori on-demand che tendenzialmente sponsorizzando serie tv e film stranieri.


Questa non è una critica al cinema straniero, ma è una semplice denuncia alla bellezza del cinema italiano che non deve essere trascurato.


  Articolo precedente

Film, Recensioni Film

Il remake della bambola assassina ci fa provare il brivido della modernità

Scritto da Gatti Galattici

Articolo successivo  

Arte e Cultura, Film, Recensioni Film

Tra il Grano e il Cielo

Scritto da Michelle Baldassini

Send this to a friend