martedì, 16 Luglio 2019

Anime, Film e Serie TV, Fumetti, Manga

I fan e i colleghi omaggiano il defunto creatore di Lupin Terzo: Monkey Punch

Con racconti di ricordi, parole dal cuore e disegni in molti ricordano il grande mangaka

Lupin Terzo è un manga nato nel 1967 che ha poi, dato il grande successo, ottenuto una trasposizione animata nel 1971.

L’autore di questo capolavoro del fumetto era Monkey Punch (vero nome Kazuhiko Katō) che ci ha lasciato l’11 aprile di quest’anno a causa di una polmonite all’età di 81 anni.


Io non sono mai stato un grande fan della saga di Lupin ma è indubbio che abbia fatto parte della giovinezza dei miei genitori, appassionati della serie e poi della mia infanzia quando negli anni 2000 avevano ripreso a mandarlo in onda sul caro e vecchio Italia 1.

Storica sigla italiana dell’anime

Non metto in dubbio che Lupin fosse davvero divertente e intrigante, un ladro a suo modo un po’ pasticcione ma incredibilmente furbo con i suoi fedeli compagni e con uno Zenigata incredibilmente imbranato sempre alle sue calcagna. Senza ovviamente riuscire mai a prenderlo.

Lupin non mi è rimasto particolarmente nel cuore, ma per molti invece è stato un anime che ha regalato emozioni e tanta gioia ed è stato per molti anche fonte di ispirazione. Qui di seguito riporterò alcuni omaggi scritti e creati da personalità di spicco dell’universo dei manga e degli anime e anche di alcuni fan.


Lo sceneggiatore del film Lupin terzo: Parte 5 Ichiro Okouchi ha scritto che lavorare con Monkey Punch è stata “una grandissima gioia e un grande onore.”

Il romanziere Keiichi Sigsawa (Kino’s Journey, Sword Art Online Alternative Gun Gale Online) ha scritto che non dimenticherà mai le tantissime idee che Lupin Terzo gli ha ispirato fin dall’infanzia. “E’ stato un vero onore poter scrivere un copione per Lupin Terzo: Parte 5” ha infine dichiarato.

L’attore Tadanobu Asano che ha interpretato il ruolo dell’ispettore Zenigata nel film live-action Lupen III ha condiviso su Twitter una foto che aveva scattato insieme a Monkey Punch. Il tweet dice: “Monkey Punch-sensei (maestro), grazie mille.”

Rumiko Tezuka, la figlia dell’indimenticabile e storico mangaka Osamu Tezuka, ha ringraziato Monkey Punch per tutto l’aiuto che aveva dato a suo padre. Lo ha inoltre ringraziato per l’aiuto che le aveva dato per le mostre proprio riguardo al padre. Scrive nel tweet: “Incontrerai mio padre e suonerete di nuovo il piano insieme in paradiso? Dal profondo del mio cuore, spero tu possa riposare in pace.”

Kōji Yoshimoto, l’artista di The Untold Story: come Tezuka ha creato il suo “Black Jack”, era sorpreso alla notizia della morte di Monkey Punch, poichè stava collaborando proprio con lui per uno dei suoi ultimi lavori. “Senza Lupin Terzo, penso che i manga per i giovani in Giappone non si sarebbero sviluppati nel modo in cui sono ora. Lupin Terzo è eterno“, ha detto Yoshimoto.

Kanichi Kurita, voce di Lupin, ha riflettuto riguardo ai 20 anni passati a doppiare il famoso ladro: “Monkey Punch è sempre stato lo stesso dal primo giorno in cui l’ho incontrato. Era sempre sorridente, gentile e cordiale. Durante le mie giornate apparentemente infinite, piene di ansia e pressione, sono stato salvato più volte dal maestro, che mi risollevava con un sorriso. Mi diceva: “Non preoccuparti di nulla” e mi faceva sentire protetto.”

Il creatore del manga We Never Learn, Taishi Tsutsui ha condiviso una fan art di Lupin e alcuni dei suoi pensieri riguardo al suo essere cresciuto guardando questo anime. “Non dimenticherò mai quando parlai del mio sogno di diventare mangaka a Monkey Punch e al suo staff e lui mi ha incoraggiato. E’ il ricordo di una vita. Non me ne pento e mai mi pentirò di averlo fatto. Maestro, prego con tutto il cuore per la tua felicità. “

Inoltre, molti fan e non solo hanno postato qualcosa in ricordo di questo grande artista.

“Uno sketch di Monkey Punche che ha disegnato sul mio Volume 1 del manga, dal A-kon 1994.”
“Siamo incredibilmente tristi nel sapere che Monkey Punch, creatore di Lupin Terzo è scomparso. Ha creato un’eredità con Lupin e la sua gang e noi siamo stati davvero fortunati ad aver contribuito quel poco qui a Discotek. Riposa in pace.”
“Monkey Punch è conosciuto per Lupin Terzo ma anche per aver disegnato la copertina e le illustrazione del libro The Technicolor Time Machine di Harry Harrison. “

Ce ne sarebbero ancora a decine e molto probabilmente centinaia e altre ancora ma già solo tutte queste ci fanno capire quanto quest’uomo fosse amato e che tipo di persona fantastica fosse.

E’ bello vedere quanto rispetto e amore ci sia per gli artisti in questo ambiente ed è stupendo poter osservare tutti questi bellissimi omaggi in onore di questo indimenticabile mangaka. Sperando che anche questo mio articolo in suo ricordo possa essere all’altezza.


Speriamo possa vederli anche lui da lassù.

  Articolo precedente

Anime, Film e Serie TV, Fumetti, Manga

Caro Fratello…

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Anime, Film e Serie TV

Ingress: un nuovo intrigante anime in arrivo su Netflix

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend