mercoledì, 18 Settembre 2019

Film, Film e Serie TV

Frozen 2: Elsa non avrà un interesse amoroso? Meno male!

Mancano ancora due mesi all’arrivo di Frozen 2, secondo capitolo del pluripremiato e amato 53º classico Disney, ma già la gente sta speculando e facendo teorie sulle poche ma interessanti informazioni trapelate finora, compresi anche i rumor secondo i quali si volesse svelare l’omosessualità di Elsa.

frozen 2 5 1280x720 960x540 - Frozen 2: Elsa non avrà un interesse amoroso? Meno male!

Tuttavia fanno ripensare le recenti affermazioni di Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, scrittori delle canzoni del film, tra le quali il semi-leakato Into the Unknown, rilasciate in un’intervista per IGN:


Come nel primo film Elsa non è definita da un interesse romantico. Esistono così tanti film che definiscono una donna in base al suo interesse romantico. Non è la storia che volevamo raccontare in questo momento. Ciò che volevamo davvero raccontare era, se possiedi questi poteri, come fai a crescere, a evolverti e a trovare il tuo posto nel mondo e anche trovare le risposte che non hai ancora trovato?

Per quanto riguarda l’opinione del sottoscritto, notizia migliore riguardo a tale sequel non poteva esserci.


Frozen2 960x402 - Frozen 2: Elsa non avrà un interesse amoroso? Meno male!

Piccole premesse: ho adorato Frozen, ho adorato la sua trama, i suoi persoanggi, le sue canzoni e il suo insegnamento. E preciso che non si tratta di un discorso sull’omosessualità: non sono assolutamente omofobo, anzi, sono uno di quelli che ritiene l’omosessualità di Le Tont l’unica cosa buona del live action de La Bella e la Bestia.

Ciò constatando, fosse stata eterosessuale o omosessuale, non credo sia obbligatorio per le principesse (o in questo caso regine) avere per forza una persona capace di dare loro supporto morale e che alla fine diventerà un loro partner. Non possono avere semplicemente amici o andare avanti con le proprie forze? Non è già questo un messaggio abbastanza femminista? Ciò contando anche il fatto che Elsa ha già Anna a supportarla, ricordiamo la frase nel trailer “Non permetterò che le accada nulla“. Se è la sola frase pronunciata dal personaggio finora, si presuppone sarà quello il suo principale compito.

Un personaggio asessuale o “aromantico” penso sia più interessante da mostrare. Vedendo anche il modo in cui Elsa è cresciuta, sarebbe coerente col suo personaggio.

Spero più che altro che spieghino come e quando Elsa abbia imparato a nuotare, dato che ha saputo controllare i suoi potere solo di recente..

ca times.brightspotcdn.com - Frozen 2: Elsa non avrà un interesse amoroso? Meno male!

Il cinquattotesimo classico Disney è diretto dai registi del suo predecessore: Chris Buck e Jennifer Lee e verrà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 22 novembre 2019 ed in quelle italiane dal 27 novembre.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Novità e smentite riguardanti What If…?, la serie animata Marvel in uscita su Disney+

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Recensioni Film

Toy Story 4: ritornare bambini a 20 anni

Scritto da Andrea Nizzica

Send this to a friend