lunedì, 17 Febbraio 2020

Anime, Film e Serie TV

Hello Kitty è pronta a spaccare cul…ossa in formato Mecha!

Il tutto è partito da una simpatica casualità, fino ad arrivare a tremila versione di Hello Kitty in modalità robottone giustiziere

Spesso passeggiando per la strada o scorrendo tra i vari post di Facebook intravediamo delle coppie interessanti. Due persone che probabilmente non avremmo mai detto si sarebbero trovate così bene insieme. Due opposti che sembravano destinati a rimanere tali, perchè diciamocelo, il detto che ci racconta che “gli opposti si attraggono” per me fa acqua da tutte le parti.

Detto ciò, quale sappiamo essere il Paese emblema di questa condizione? Fautore di accoppiamenti interessanti quanto ricchi di WTF? Beh, ma ovviamente il nostro amato Giappone. Basta ricordarsi dell’unione tra Attack on Titan e il mondo delle stampanti. O ancora le macchine unite agli shoujo, protagoniste di una storia d’amore con una donna. Insomma qualsiasi cosa vi venga in mente, loro l’hanno già fatta. Sorry not sorry.


Oggi la strana coppia è formata da: l’iconica Hello Kitty e i robottoni.
Partiamo dal principio. Quest’anno casualmente due linee di giocattoli giapponesi hanno festeggiato il loro 40esimo compleanno. Una è la linea della Sario di Hello Kitty, mentre l’altra è la linea di giocattoli per adulti della Bandai chiamata Chogokin con protagonisti i tipici robottoni.

Una volta scoperta tale casualità le due aziende, all’inizio di quest’anno, hanno deciso di unire le forze, tipo fusione in Dragon Ball, per creare un prodotto unico nel suo genere che unisse i due mondi a prima vista opposti. Il risultato finale è stato una Hello Kitty in formato robot che idealmente spara laser dagli occhi e fa il culo ai cattivi con eleganza e pucciosità.


1 - Hello Kitty è pronta a spaccare cul...ossa in formato Mecha!

Un vero e proprio mecha, controllato al suo interno dalla vera e piccola Hello Kitty. E per la cronaca, non sparerà davvero raggi laser, ma i pugni li può lanciare sul serio. Mica male. E se si preme un tasto sul retro della nuca, l’espressione della grande Kitty si trasforma da neutra pucciosa a incazzata nera, indemoniata pronta a conquistare il mondo.

10 - Hello Kitty è pronta a spaccare cul...ossa in formato Mecha!

Se siete interessati all’acquisto la potete trovare su Amazon al prezzo di 44,15$ + 33,74$ di spedizione per l’Italia (in totale circa 70€ ).

La notizia però non finisce qui. Perché recentemente si è voluto creare un super upgrade per la piccola Hello Kitty. Nello specifico, ben due upgrade, che hanno permesso alla dolce gattina con il fiocco di unirsi in una letterale fusione o mash-up chiamatelo come volete a due iconici robot dell’universo mecha e shonen: Amuro Ray’s RX-78-2 e Char’s Zaku II (entrambi di Mobile Suit Gundam).

Il canale ufficiale Bandai di Youtube ha addirittura pubblicato un breve spot pubblicitario animato per annunciare i nuovi arrivi. Potete guardarlo tranquillamente, grazie a Dio hanno avuto l’intelligenza di inserire i sottotitoli in inglese per i babbani come noi che non sanno il giapponese u.u

Nel magico spot possiamo vedere la piccola Kitty in compagnia del suo mecha originale che però ad una certa inciampa su una buccia di banana grande quanto casa mia, finendo per cadere in una pozzanghera che sembra profonda 1 metro ma che in realtà è la Fossa delle Marianne.
A questo punto troviamo una citazione completamente fuori luogo ad una favola di Esopo: The Honest Woodsman. Una simpatica parabola sulla sincerità. Dalla pozzanghera profonda quanto il mio male di vivere in questo momento, esce infatti una giovane donna di colore (politically correct everywhere) di nome Lalah. Quest’ultima chiede alla dolce gattina quale dei due robottoni le è caduto nel lago, dandole due opzioni: A. “Il diavolo bianco” o B. “La cometa rossa“. In realtà non le è caduto nessuno dei due, non so questa da dove caspio li abbia presi, meglio non chiederselo.

chogokin01 - Hello Kitty è pronta a spaccare cul...ossa in formato Mecha!
Kitty in formato Diavolo Bianco

In ogni caso la cara Hello Kitty, probabilmente confusa quanto noi in questo momento della nostra esistenza risponde con sincerità dicendo: “No guarda, cioè in realtà qualcosa mi è caduto in questo lago di cui non si vede il fondo e da cui esce gente pazza, ma cioè tipo non è nessuno di quelli che mi hai mostrato. ” Indicativamente questa è la risposta che avrebbe voluto dare, anche se poi si è un po’ trattenuta in realtà.

Detto ciò la cara signora decide allora di premiarla per la sua sincerità donandole entrambi i robottoni delle scelte A e B. Che poi magicamente si trasformano divenendo con le sembianze della Kitty (Milan style).

chogokin02 - Hello Kitty è pronta a spaccare cul...ossa in formato Mecha!
Kitty in formato Cometa Rossa

E poi fanno vedere i prodotti finiti e la mecha Kitty originale non se la caga più nessuno, rimane morta giù in fondo al laghetto magico, che secondo me sta cadendo ancora sta adesso. Poverina.

I due nuovi prodotti saranno disponibili all’acquisto da luglio.

Per finire in bellezza questo tripudio di trash però voglio fare una menzione speciale ad un ulteriore prodotto firmato Hello Kitty. Che secondo me è tipo il più figo di tutti. Questa volta firmato Shinkalion, altra azienda famosa in Giappone per la produzione di giocattoli.

In pratica è un super mecha super pompato che si trasforma in un treno. Il tutto in stile Hello Kitty e ovviamente anche con il suo musetto a capo del robottone.

Mi sono innamorato.

Questo prodotto anche è stato recentemente annunciato a gennaio e sarà disponibile all’acquisto da marzo di quest’anno. E sarà addirittura protagonista di uno spot pubblicitario dell’azienda che andrà in onda dal 28 febbraio. E in stile anime sta versione di Kitty è ancora più figa, lasciatemelo dire.

kittylion01 - Hello Kitty è pronta a spaccare cul...ossa in formato Mecha!

Voglio un intero anime incentrato solo su di lei. Grazie.


Che dire, la carrellata è finita gente. E so benissimo che non vedevate l’ora di un articolo del genere. Quindi ora, mie discepoli, andate e spargete il verbo. E comprate, se volete.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV, Serie TV

Luna Nera – Poco folklore, molta disinformazione

Scritto da Andrea De Venuto

Articolo successivo  

Anime, Film e Serie TV

Ufficiale: dal 1 marzo le prime due stagioni di JoJo saranno su Netflix!

Scritto da Andrea De Venuto

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend