lunedì, 30 Novembre 2020

Film e Serie TV, Serie TV

Il Professore e altre aggiunte nella serie TV de La Ruota del Tempo

Nuove aggiunte al cast della serie TV fantasy targata Prime Video La Ruota del Tempo, tratta dalla pluripremiata saga di Robert Jordan. Finora nessuna delle scelte attoriali ha deluso, e alcune sono state anche delle belle sorprese, come quella che segue.

Come prima vera e propria star delle serie TV, vi è il Professore in persona, direttamente da La Casa di Carta, Alvaro Morte, nel ruolo dell’ex Falso Drago Logain Albar. Fisicamente, non c’è nulla da dire, è perfetto. Forse, con un po’ di palestra, riusciranno a rendere Morte più robusto per il personaggio.


9cfc09e1e2453a048bf6bfbd1aafe114 - Il Professore e altre aggiunte nella serie TV de La Ruota del Tempo

Padan Fain, il sadico e pazzo Amico delle Tenebre, che più volte intralcerà Rand e i suoi amici, sarà interpretato da Johann Myers (Black Hawk Dawn, State of Play, The Bank Job). La sua fisionomia facciale è abbastanza adatta per il personaggio, i suoi lineamenti allungati e spligolosi, se accentuatu con del trucco, renderebbero alla perfezione la personalità subdola di Fain.

img 2 1274608293 - Il Professore e altre aggiunte nella serie TV de La Ruota del Tempo

Thom Merrilin, uno dei personaggi più amati e significativi della saga, il vecchio menestrello con molti segreti da nascondere, sarà interpretato da Alexandre Willaume (Tomb Raider, The Last Kingdom, Below the Surface). Non ha mai interpretato un personaggio come Thom, ma non ho dubbi che se la saprà cavare. Basta che si faccia crescere un paio di baffi e sarò contento.


img 2 1274609178 - Il Professore e altre aggiunte nella serie TV de La Ruota del Tempo

Il grosso e benevolo ogier Loial sarà invece interpretato d aun attore altrettanto grosso: Hammed Animashaun (Black Mirror). È molto probabile che lo vestiranno con del makeup o effetti speciali, ma spero più la prima.

Loial - Il Professore e altre aggiunte nella serie TV de La Ruota del Tempo

Continuo a pensare che sarebbe stato molto meglio se ci fosse stata una serie animata, così da rendere meglio l’aspetto fantastico e l’ambientazione “epica” e colorata. Ciò nonostante, voglio dare una possibilità a Prime Video, che con le serie TV sta dando molte soddisfazioni, soprattutto quelle tratte da libri (Good Omens, American Gods, The Man in the High Castle).

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Locke & Key diventerà una serie tv per Netflix!

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Recensioni Film

Frozen II ci ricorda che capire chi siamo non è mai facile… ed è perfetto così

Scritto da Luca Brajato

Send this to a friend