sabato, 20 Luglio 2019

Anime, Film e Serie TV

Il Wrestler Kenny Omega con il cosplay di Kirito

Un’entrata plateale nelle vesti del protagonista dell’anime Sword Art Online

Vi ricordate il caro e vecchio Wrestling? Quello che ci ha accompagnato durante l’infanzia e l’adolescenza. Quel magico sport che da piccoli tanto ci sembrava reale, con quelle mosse e prese super fiche e quell’avviso prima del match che a volte non ascoltavamo: “non provatelo a casa”. Belle cose. Devo dire poi che ultimamente ho provato a riguardarlo e no. E’ un grosso no. Quando ero piccolo mi sembrava davvero bello, ora lo trovo veramente trash. Cosa che forse in effetti di questi tempi potrebbe essere pure una qualità positiva.

Ma andiamo avanti con i ricordi. Gli indimenticabili scambi di carte (con protagonisti i re e le regine del Wrestling) con i compagni di classe e gli amici. Si, io ne avevo un mazzo tanto e le ho conservate tutt’ora e sì, ogni tanto me le guardo, sono nostalgico.


DBtnv59XUAA8zkW - Il Wrestler Kenny Omega con il cosplay di Kirito
Le carte in questione

Ora vi starete forse chiedendo: ma perchè questa interminabile premessa sul Wrestling? Bhe, perchè l’universo degli anime è arrivato fino a questo sport.

Un famoso Wrestler canadese infatti, chiamato Kenny Omega durante l’evento “AEW Double or Nothing” avvenuto Sabato ha fatto la sua plateale entrata in cosplay. Eh sì, cari miei, proprio in cosplay, in particolare nelle vesti di Kirito di Sword Art Online, un anime molto interessante che fa riflettere sull’abuso della tecnologia e su molte questioni etiche. E d’altronde Kirito è un combattente molto forte, coraggioso ma sopratutto onorevole. Si, una scelta decisamente azzeccata.

kenny.png - Il Wrestler Kenny Omega con il cosplay di Kirito
Ecco il nostro uomo

Non è però una novità l’amore di Kenny per l’universo dell’animazione giapponese. In un tweet di qualche anno fa, scritto addirittura in Giapponese, esprimeva la sua gioia e spiegava come era riuscito ad ottenere tutte le piccole action figure di Attack on Titan e Sword Art Online contenute all’interno di un UFO Catcher (quelle macchine del demonio dove inserisci la moneta e poi fai scendere la manina meccanica che ti dà l’illusione di essere riuscito a prendere finalmente qualcosa e poi all’ultimo la molla davanti ai tuoi occhi pieni di lacrime miste tra gioia effimera e rinnovata sfiducia per l’umanità).


History of UFO Catcher 2 258x300 - Il Wrestler Kenny Omega con il cosplay di Kirito
Un ufo catcher

Addirittura una delle mosse più iconiche del Wrestler è la “One-Winged Angel” (di un angelo con un’ala sola), chiaro riferimento al personaggio di Sephiroth di Final Fantasy VII.

220px Sephiroth - Il Wrestler Kenny Omega con il cosplay di Kirito
Sephiroth

Che dire, ancora una volta è bello vedere come l’universo dei manga e degli anime si vada ad intrecciare con un mondo che sembra non avere nulla a che fare con quest’ultimo e non in un evento avvenuto in Giappone, ma in occidente. Ed è comunque sempre bellissimo immaginare un omone grande e grosso davanti ad uno schermo della tv a seguire le vicende dei nostri eroi preferiti, facendo magari cadere anche qualche lacrima durante le scene più tristi.

Ormai i nerd sono ovunque. Conquisteremo il mondo.


P.S. In copertina Kirito

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Dark, seconda stagione: il nuovo misterioso trailer convince e attira

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

Onward: trailer e trama per il nuovo attesissimo film Pixar

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend