domenica, 29 Marzo 2020

Film e Serie TV, Serie TV

La Famiglia Proud ritorna sugli schermi, per la gioia di molti, grazie a Disney +

I nuovi episodi della serie sono già in lavorazione, ma saranno esclusiva Disney +

Tanto tempo fa, in un periodo lontano lontano, su un antico canale, conosciuto ai più come Disney Channel venivano mandati in onda cartoni e serie tv degne delle più alte onorificenze. Titoli come Raven, Lizzie McGuire, Ricreazione, Ed, Edd ed Eddy, facevano parte della programmazione quotidiana. La stessa che ha segnato l’infanzia e l’adolescenza di molti noi, emblema di pomeriggi passati davanti alla tv con gli amici e il classico panino col prosciutto della merenda in mano.
Gli stessi programmi che ci facevano ridere e ci rendevano felici e sereni.

Tra queste innumerevoli serie, era presente anche La Famiglia Proud, arrivata in Italia nel lontano 2003. La serie racconta le avventura di Penny, una giovane ragazza che ha fretta di crescere. A complicarle la vita ci pensano i suoi amici e la sua bizzarra famiglia. Composta da due fratelli più piccoli, impiccioni e piagnucoloni, i genitori e una nonna decisamente sopra le righe, Suga Mama, insieme al suo fedele barboncino.


2q7EiR3qjdAqy c wEv ghl2xkHb9 C8 ld0SoocSMXS7Wna NUyvyg1dUIhTwgtiske5PBujDko36WSvQFCS ZsGFJj9SoplDxabi9jgXDKau44J4jD3aVpMHPxRLrC4RTdRgjkgQtmzr3gOj1l5EgvsejCxQ - La Famiglia Proud ritorna sugli schermi, per la gioia di molti, grazie a Disney +

La caratteristica fondamentale ed originale della Famiglia Proud stava nel fatto che per la prima volta veniva mostrato il ritratto di una quotidianità famigliare tutta afro-americana. Una famiglia fiera di esserlo. D’altronde il gioco di parole del cognome è più che palese: Proud in inglese significa orgoglio.

Chiunque abbia la mia età o più si ricorderà sicuramente di questo cartone animato e anche di quella meravigliosa epoca d’oro di Disney Channel.


Ed ecco che arriva la notizia che tutti noi attendavamo da tempo. Vedere queste serie sparire pian piano dal canale, per lasciare spazio a nuovi programmi decisamente meno incisivi e godibili, ha reso tutti quanti tristissimi, ne sono sicuro. Però, come ci ha rallegrato la notizia del remake di Raven con: A casa di Raven o l’arrivo del sequel di Lizzie McGuire, così non poteva non allietarci la news che riguarda proprio il ritorno della Famiglia Proud! Con la produzione di nuovi episodi.

La serie è attualmente in produzione per Disney Television Animation e saranno presenti al suo interno i doppiatori della serie originale.
Bruce W. Smith, creatore e produttore della serie originale collaborerà con i nuovi produttori esecutivi: Ralph Farquhar e Calvin Brown Jr.

La magica sigla cantata da Beyoncè

Questi ultimi hanno dichiarato: “Per noi lo show non è mai davvero finito, dato che avevamo ancora delle storie da raccontare. È il momento perfetto per riportare in auge la serie e non vediamo l’ora che fan vecchi e nuovi possano imbarcarsi assieme a noi in questa avventura.”

L’unica nota negativa di questa incredibile buona nuova è il fatto che la serie sarà esclusiva Disney +. Insomma chi non avrà sottoscritto l’abbonamento non potrà vederlo.
Dall’altra, sappiamo che proprio Disney + punta veramente tantissimo su questo revival, sperando possa attirare nuova utenza. Agnes Chu, senior vice presidente della sezione Contenuti di Disney + ha dichiarato: “Il senso dell’umorismo e le storie universali dello show sono ancora rilevanti come allora con il nostro pubblico. ” E ancora: “Non vediamo l’ora di lavorare di nuovo con Bruce, Ralph, Calvin e il cast originale della serie per creare nuove storie e una nuova dimora per la Famiglia Proud qui su Disney+.

o8kquU477VsCcdccvQ3Y24K cCJHdsy9WLLBjX7O8pQgKSGybQ7UyQXByHEldophM Nf4rl03eYIOWBCO62mnkr5qEiy9G1NSmiJY9v 5dokBcOODEXk9AZklU1a 4rqoZ2G8KS3JtYw KOq1W eouK2W4w - La Famiglia Proud ritorna sugli schermi, per la gioia di molti, grazie a Disney +

La cosa più assurda è che è proprio vero quello che ha dichiarato la signorina Chu. Le tematiche e le storie presenti nella serie sono più attuali che mai, nell’epoca odierna ricca di pregiudizi e razzismo. Al tempo La Famiglia Proud è stato un cartone animato innovativo. Oggi, riportarlo all’attenzione dei più giovani, è necessario.


E voi siete felici di questo ritorno alle origini? Di questa super operazione nostalgia? Io sì, tantissimo.

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Un corto animato dei Simpson precederà la proiezione del film Onward

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV, Serie TV

Rapunzel: La serie – Quando la Disney funziona

Scritto da Andrea De Venuto

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend