domenica, 13 Ottobre 2019

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV

La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove “grandi piccoli bugie”

Una recensione veloce della seconda stagione di questa meravigliosa serie tv che ho amato

L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA PRIMA STAGIONE DELLA SERIE!!!!!

Ieri ho visto l’ultimo episodio della seconda stagione di Big Little Lies. L’unica frase che mi viene in mente per descriverla è: tutti i segreti vengono a galla.


Aspettavo con ansia la seconda stagione di questa serie tv, in onda su Sky Atlantic. Avevo amato infatti la prima, come potete comprendere da questo mio articolo scritto qualche tempo fa sempre su questo sito che vi lascio qua sotto.

Ammetto però che questa seconda stagione non mi ha invece entusiasmato particolarmente. Le vicende si concentrano sempre intorno alle figure delle 5 protagoniste: Madeline, Renata, Celeste, Jane e Bonnie. 5 madri e mogli. C’è però una novità all’interno del loro microcosmo: Perry, il marito di Celeste è morto, spinto dalle scale proprio da Bonnie. Da come abbiamo potuto vedere nell’ultimo episodio della prima stagione.


Alla fine della stagione abbiamo potuto anche vedere la scelta che le donne hanno compiuto: mentire e dire alla polizia che l’uomo è caduto dalle scale, senza ammettere che la spinta è stata data per legittima difesa. Una scelta affrettata, poco pensata e che da come si capisce fin da subito non porterà a nulla di buono.

market - La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove "grandi piccoli bugie"

Questa nuova bugia infatti andrà a sostituire tutte quelle altre che erano state protagoniste della prima stagione e che si andranno pian piano a svelare durante quella nuova. Questa menzogna infatti peserà molto sulle spalle delle 5 donne, soprattutto su quelle di Bonnie, autrice effettiva dell’omicidio.

Uno dei temi affrontato in questa stagione è il confronto con il proprio passato. Inizieranno infatti a gravitare intorno alle protagoniste, delle figure che porteranno a galla dei ricordi che tutti avrebbero preferito di gran lunga dimenticare. Anche se alla fine dei conti, la loro presenza avrà degli effetti benefici, quasi di redenzione per entrambi le parti. Il loro confronto con il passato porterà le donne ad affrontare al meglio il loro futuro.

Una di queste nuove figure, in arrivo direttamente dal passato, di cui parlavo poco sopra è impersonata da Meryl Streep. Che ci regala, come sempre, una performance impareggiabile, affianco ad una Nicole Kidman più in forma che mai. Le due sono rispettivamente Mary-Louise, suocera di Celeste, nonchè madre di Perry e Celeste. Mary-Luise è arrivata in città con un duplice scopo: scoprire la verità sulla morte di suo figlio e stare vicino ai suoi nipoti. L‘astio tra le due è impercettibile inizialmente, fino a diventare mano a mano più palpabile sino, alla fine, a giungere sul punto di poter esplodere in ogni momento come una bomba ad orologeria.

cq5dam.web.1200.675 - La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove "grandi piccoli bugie"
Celeste a destra con i suoi figli e a sinistra Mary Louise

Secondo me sono loro due le figure portanti di questa stagione, insieme in secondo piano, a Bonnie e sua madre (anche lei arrivata in città dopo aver saputo dell’accaduto). Anche il loro rapporto però non è proprio idilliaco e anche in questo caso le due dovranno affrontare le problematiche del loro passato, in particolare Bonnie della sua travagliata infanzia.

I rapporti madre e figlia vanno alla grande in questa stagione!

crystal%2520big%2520little%2520lies - La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove "grandi piccoli bugie"
Bonnie a destra e sua madre

Madeline affronterà invece i suoi sbagli, Renata si dimostrerà per ciò che è davvero (in senso positivo secondo me, molto positivo) attraverso il suo far fronte ad una situazione veramente allucinante. Jane invece rimane per questa stagione un pochino sullo sfondo. Provano infatti a farle gestire una tematica non molto semplice da affrontare, facendolo però in modo secondo me troppo approssimativo, esaurendolo infatti in un paio di episodi, senza dargli il giusto peso.

big little lies corey jane 1 - La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove "grandi piccoli bugie"
Jane sulla destra e un nuovo personaggio della stagione

Sapete, alla fine dei conti, riflettendo a posteriori su ciò che ho visto e sull’idea che probabilmente c’era dietro questa seconda stagione, posso dire che mi è piaciuta. Mai quanto la prima, quella è insuperabile, ma a modo suo ha regalato al pubblico nuovi temi su cui riflettere e scene di incredibile profondità.

In questa stagione hanno affrontato problematiche differenti rimanendo comunque sul tema portante dell’intera serie: piccole bugie, segreti che di primo acchito possono sembrare insignificanti. Menzogne che tutti si sforzano di nascondere, quasi come se non esistessero, non fossero mai accadute, nascoste dietro una finta coltre di “normalità” e serenità. Grandi piccole bugie che con il passare del tempo crescono fino a creare delle vere e proprie spaccature nei rapporti con le altre persone e spesso con la propria famiglia.

rexfeatures 10255823cf - La seconda stagione di Big Little Lies svela le vecchie e scopre le nuove "grandi piccoli bugie"
Le talentuose protagoniste

Proprio la famiglia in questa stagione gioca inoltre un ruolo molto importante secondo me. Vanno infatti ad analizzare delle dinamiche non poi così lontane dalla quotidianità: cose mai dette, problemi nascosti sotto il tappeto, famiglie disfunzionali perfettamente celate per mantenere la propria reputazione.

Big Little Lies rimane una serie bellissima, senza precedenti, particolare, con un cast stellare che contribuisce a renderla indimenticabile. Nonostante questa seconda stagione mi sia sembrata un pochino forzata e mi abbia entusiasmato meno della prima, devo ammettere comunque che mi è piaciuta molto. Dal finale sembra forse anche esserci in programma una terza stagione…spero vivamente di no però. Perchè a quel punto sarebbe davvero forzatissima.


Big Little Lies comunque rimane una serie decisamente consigliata, in ogni caso.

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Primo trailer inglese per Parasite, l’attesissimo film coreano premiato al Festival di Cannes

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

Neil Gaiman e il segreto dello studio Ghibli

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend