domenica, 20 Settembre 2020

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV, Serie TV

La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

Ho già parlato di come la prima stagione di Kipo and the Age of Wonderbeasts fosse riuscita a trattare una storia meravigliosa nella sua semplicità, di come le genialità degli autori dello Studio Mir e della DreamWorks si siano riversate in questa serie animata originale ed entusiasmante.
Ebbene, sei mesi dopo è bello vedere che con la sua seconda stagione sbarcata su Netflix Kipo non solo mantiene alta la sua qualità, ma addirittura innalza le cose che la rendevano eccezionale già nella prima stagione, accettando più sfide, correndo più rischi e dandoci un prodotto capace di migliorare sempre di più.
Dopo aver scoperto i suoi poteri mutanti, Kipo decide di intraprendere un altro viaggio coi suoi amici: Scarlomagno, la scimmia mutante a capo del dominio anti-umano della superficie, ha rapito suo padre, col quale sembra avere un passato. Durante il tragitto, la giovane mutante dovrà imparare a controllare i suoi poteri e a sfruttarli per salvare non solo suo padre, ma la vita della superficie.

benson mandu kipo dave wolf 1280 960x539 - La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

Non so cosa potrei dire che non sia stato già detto nella mia scorsa recensione: ciò che caratterizza questa serie è il saper mostrare la propria bellezza attraverso la semplicità: disegni semplici, personaggi semplici, trama semplice, ma sviluppo originale. Non ci sarà difficile ricordarci i principali tratti dei protagonisti, sia esteriori sia interiori, e ciò ci renderà ancora più semplice seguire le loro peripezie. Tutti noi ci ricordiamo del perché Kipo sta viaggiando, o perché Lupetta è sempre così negativa, o delle continue mutazioni di David e di come aiutavano o mettevano nei guai i suoi amici. Qualcosa di semplice ma profondo è sempre meglio di qualcosa di complesso ma superficiale, ed è per questo che molte serie animate, soprattutto su Netflix, risultano migliori di quelle live action.


kipo season 2 wolf 600x338 1 - La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

I personaggi, sia nuovi che vecchi, vengono ancor più sviluppati e approfonditi, soprattutto Scarlomagno: si capisce che abbiano voluto omaggiare Cesare nella nuova trilogia de Il Pianeta delle Scimmie, ma non in modo da sembrare un rip-off. Qui diventa un antagonista sympathetic e verso il quale non possiamo fare a a meno di sentirci dispiaciuti. Certo, non è inusuale, soprattutto ultimamente, che il villain di una serie animata non venga reso totalmente malvagio, ma è pur sempre bello vedere come certi autori mostrino ai più giovani che il mondo non è diviso in bianco e nero: certe persone compiono determinate azioni perché in passato hanno subito ingiustizie, e forse anche le persone che noi amiamo hanno una loro colpa.

scarlamange dan stevens 1223947 1 960x540 - La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

Ciò che tuttavia ho apprezzato di più in questa stagione è il modo in cui trattano i colpi di scena: Nei primi due episodi ci verrà dato un hint riguardo un nuovo personaggio, che ci farà pensare “Ah, capisco dove vogliono andarea parare, so chi è in realtà”, ma a metà stagione stravolgono queste nostre aspettative, rivoltandole come un calzino. Quasi un modo per prendere in giro il pubblico, o per giocare con le sue previsioni. Ho adorato proprio questo: essere preso in giro, essere stupefatto dalle sorprese di questa serie, ed essere invogliato a sapere come potrebbe andare a finire.


kipo season 2 images 1 600x337 1 - La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

Se dovessi trovare dei difetti in questa stagione andrei sul parere personale e non oggettivo: ho trovato i contorni fin troppo spigolosi e frastagliati. Capisco che sono fatti apposta per mantenere lo stile punk della serie, ma a tratti li trovavo leggermente rigidi. Tuttavia sono compensati da dei colori accesi e vivaci e da un’animazione dinamica.
Altro pregio della serie, sempre parlando del lato tecnico, è la soundtrack: tra lyrics originali e musiche punk, rock o pop, è impossibile non farsi venire la voglia di ascoltare la colonna sonora una volta terminata questa stagione.

wmkdsc7ohlmb0txr9szb 960x541 - La seconda stagione di Kipo: assolutamente da vedere

In conclusione, non posso che ritenermi soddisfatto da questa stagione e dei suoi continui miglioramenti, sicuramente uno dei migliori prodotti Netflix in campo di animazione. Se continua di questo passo, probabilmente riuscirà a raggiungere le vette di Avatar, o per lo meno a diventare una piccola perla nell’animazione contemporanea. Per ora, è indubbiamente un’ottima serie che chiunque di noi dovrebbe recuperare.

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Earwig and The Witch, un film firmato Studio Ghibli in animazione 3D

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV, Serie TV

Homemade: la serie Netflix fatta letteralmente in casa

Scritto da Mirko Midili

Send this to a friend