lunedì, 30 Novembre 2020

Anime, Film e Serie TV

Ma se Animal Crossing New Horizons fosse un anime anni ’80?

Un artista coreano ci ha mostrato questa possibilità, creando un poster e un video opening ispirato.

Ma se Animal Crossing fosse un anime? Precisamente un anime degli anni ’80. Non è un’idea poi così strampalata, soprattutto contando il fatto che il videogioco in questione è stato prodotto da Nintendo, azienda con base in Giappone, la patria degli anime. In realtà sono più stupito per il fatto che ancora non l’abbiano prodotto.

Comunque partiamo dall’inizio. Animal Crossing: New Horizons è l’ultimo capitolo della saga rilasciato per Nintendo Switch il 20 marzo di quest’anno. Secondo alcune statistiche il gioco ha venduto soltanto in Giappone, quasi 2 milioni di copie, solo nei primi 3 giorni di vendita. Diventando così di diritto il titolo Switch più venduto durante la prima settimana in Giappone, in assoluto. Non riesco neanche ad immaginare a quanto ammonti la cifra di vendite mondiali.


La, ahimè, quarantena ha sicuramente dato anche il suo contributo, permettendo a tantissimi giocatori di dedicarsi completamente, con anima e corpo alla vendita di rape e alla costruzione dell’isola perfetta.

L’universo di Animal Crossing è costellato di personaggi che rientrebbero perfettamente nell’universo degli anime. Tutti questi teneri animaletti antropomorfi e poi c’è Tom Nook. Insomma non è difficile immaginarlo come uno dei media più famosi del Giappone.


ff85f2acf993c3c2048b0827dd623cf2aa236a233af115669e68e0effb06a00b v1 - Ma se Animal Crossing New Horizons fosse un anime anni '80?

L’artista coreano Southbig ha reso queste fantasie realtà. Ha creato dapprima un poster (qui sopra) con i personaggi più iconici del gioco in stile anime, per poi passare alla produzione di un vero e proprio corto animato, più riconducibile ad un video opening (il video con cui viene accompagnata la sigla iniziale di un anime). Il tutto condito con un mood e uno stile tipico degli anime anni ’80. Per farlo si è fatto aiutare dall’indimenticabile serie dell’Ape Maia. Riutilizzando la musica e alcune immagini presenti nella sigla iniziale.

Allora, lo vorreste un anime di Animal Crossing con vibe anni ’80? Ammettetelo, è molto carino.


P.S. Ma nel video io vedo Sonic. Per i possessori del gioco: c’è davvero Sonic in Animal Crossing New Horizons o è tipo un cameo speciale?

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Una speciale reunion con i protagonisti di High School Musical

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

Perchè Marty non viene riconosciuto dai genitori in Ritorno al futuro? Risolviamo il mistero

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend