martedì, 26 Maggio 2020

Film, Film e Serie TV

Mean Girls sta per tornare, in versione musical. Troppo “frico”

La notizia di un nuova versione musical dell’iconico film del 2004, ispirato stavolta alla sua versione teatrale prodotta nel 2017

Mean Girls è in assoluto il mio film preferito. Nel caso non sappiate i perchè, li potete scoprire in questo mio articolo (qui sotto) scritto proprio durante la giornata iconica del film, il 3 ottobre.

Per me questa pellicola è praticamente perfetta, non gli manca niente e non mi stufo mai di vederla. Sono stato più che felice quindi di scoprire che Tina Fey, produttrice già del primo film, è al lavoro ad un nuovo adattamento in formato musical del film.


Partiamo dal principio. L’originale Mean Girls è uscito nel lontano 2004 diretto dal regista Mark Waters e sceneggiato da Tina Fey. Ispirato al libro Queen Bees & Wannabees di Rosalind Wisenman.

La protagonista è Cady Haron, una ragazza trasferitasi dall’Africa che ha sempre studiato a casa, che ora deve affrontare la giungla del Liceo. Dovrà confrontarsi principalmente con le Barbie, le tre ragazze più popolari della scuola. Un commedia politicamente scorretta e senza peli sulla lingua.


Succede però che nel 2017 Tina Fey decide di portare il film sui palchi teatrali. Mean Girls diventa così anche un musical di Broadway con musiche di Jeff Richmond e testi di Nell Benjamin. Purtroppo per noi questo capolavoro è rimasto relegato agli Stati Uniti.

Mean Girls Remake Movie Musical Tiny Fey Broadway - Mean Girls sta per tornare, in versione musical. Troppo "frico"
La locandina del musical di Broadway

La Paramount Picture però proprio in questi giorni ha deciso di produrre un nuovo adattamento del musical. Praticamente è un adattamento a film di un musical già ispirato precedentemente ad un film. Un intricato inception insomma.

Tina Fey ovviamente in questo nuovo progetto avrà il suo importante ruolo. “Sono veramente entusiasta di portare nuovamente sul grande schermo Mean Girls. E’ stato incredibilmente gratificante vedere quanto il film e il musical abbiano significato per il pubblico“. Conclude con il suo meraviglioso umorismo, dicendo: “Ho trascorso 16 anni insieme a questi personaggi. Praticamente sono il mio personale Universo Marvel e lo amo immensamente“.

Insieme a lei ritroviamo gli altri produttori del musical: Lorne Michaels, Stuart Thompson, Sonia Freidman e il compositore Jeff Richmond.

E’ stato fantastico lavorare su Mean Girls e vederlo andare da film a musical e adesso diventare un musical film” ha dichiarato Michaels. “Sono veramente fiero del fatto che la storia e i personaggi di Tina continuino ad essere conosciuti dalle nuove generazioni.”

lindsay lohan amanda seyfried lacey chabert e rachel mcadams e in una scena del film mean girls 119357 - Mean Girls sta per tornare, in versione musical. Troppo "frico"
Da sinistra Cady, Karen, Gretchen e Regina

Che dire, una notizia del genere non poteva che rallegrarmi la giornata. Confido moltissimo in questo nuovo adattamento musical, sperando giunga in Italia. Non ho in alcun modo timore infatti che questa nuova pellicola possa non essere all’altezza della prima, d’altronde se ci mette le mani Tina Fey, possiamo essere sicuri che sarà un capolavoro. Mi immagino già le canzoni e i testi…sublime.

Ora sono veramente curioso di scoprire chi sceglieranno come protagoniste. Sostituire infatti le iconiche protagoniste interpretate da Lindsay Lohan, Lizzy Caplan, Rachel McAdams, Amanda Seyfried non sarà affatto facile.


In ogni caso, non vedo l’ora di vedere questo nuovo Mean Girls, chissà, forse diventerà lui il mio nuovo preferito…nhaaa, l’originale è troppo “frico“.

tenor - Mean Girls sta per tornare, in versione musical. Troppo "frico"

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV

Aj and The Queen, una serie “fin troppo buona”

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV, Serie TV

Netflix e la sua a dir poco stravagante modalità di conteggio delle views

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend