venerdì, 19 Luglio 2019

Film e Serie TV, Serie TV

“Miranda Sings Live…your welcome”: il talento di saper non essere bravi

Uno spettacolo live disponibile su Netflix con protagonista la famosa e particolare youtuber creata da Colleen Ballinger: Miranda Sings

Riuscire a superare un viaggio di 8 ore in treno da soli non è un’impresa semplice. Puoi ascoltare della musica, dormire un po’ e magari sgranocchiare qualcosa, ma il tempo passa sempre troppo lentamente. Però tu il giorno prima sei stato lungimirante e grazie ad un abbonamento Netflix e l’app del cellulare ti sei scaricato qualche cosa di interessante da vedere.

Si ovviamente a sto punto avrete capito che sto parlando di me. L’altro giorno in vista della mia partenza mi ero messo a girare per l’app di Netflix sul mio cellulare in cerca di qualcosa di carino da guardare durante il viaggio. Mentre ero preso dalla mia attenta ricerca mi sono imbattuto in qualcosa di interessante, che penso sia uscito da poco: “Miranda Sings live…your welcome”.


Il trailer dello spettacolo

Per chi non lo sapesse, Miranda Sings è un personaggio creato dall’attrice/comica/ cantante Colleen Ballinger. Miranda è una famosa youtuber, con un carattere molto particolare ed incredibilmente sicura di sè nonostante le sue “non doti”. Una ragazza che si definisce non solo poliedrica ma bensì, citandola: “penta-elica. Recito, canto, ballo, sfilo, faccio magie.” quando in realtà non sa fare “canonicamente bene” nessuna delle cose sopra citate. Qui potete trovare il suo canale youtube che conta ben più di 10 milioni di iscritti.

miranda sings variety profile - "Miranda Sings Live...your welcome": il talento di saper non essere bravi
Miranda Sings

Questo personaggio diventa famoso su youtube, ma grazie al suo enorme successo e l’incredibile talento della ragazza che l’ha creato e interpreto, Colleen, ha ottenuto la realizzazione di una serie tv prodotta ed esclusiva di Netflix: “Haters back off“. Nata il 14 ottobre del 2016, conta ben due stagioni. A quanto pare la serie avrebbe dovuto avere una terza stagione ma Netflix ha deciso di cancellarla…Disonore! Disonore su tutta la tua famiglia! Disonore su di te (Netflix), disonore sulla tua mucca! (vi prego, ditemi che avete colto la citazione)

Nel caso non si fosse capito io ho amato “Haters Back Off”. Il personaggio di Miranda è incredibilmente affascinante, pieno di sfaccettature più o meno profonde di natura psicologica, umana e relazionale/sociale. La serie nasconde sotto una coltre di superficialità e ridicolaggine un universo complesso tutto da scoprire: una famiglia che cade a pezzi, rovinata dall’interno, costantemente sul punto di implodere su se stessa. Insomma una serie altamente consigliata a tutti quanti.


8b126b0f db1a 4e01 a7d3 c87fe7bd909c hbo singsfamilycouch - "Miranda Sings Live...your welcome": il talento di saper non essere bravi
Miranda all’estrema destra e la sua stramba famiglia

Torniamo però ora all’argomento principale: “Miranda Sings live…your welcome”. Da come avrete capito dal titolo è uno spettacolo live, in cui dapprima vediamo Colleen Ballinger esibirsi in una specie di spettacolo di stand-up comedy, molto carino e divertente, condito da qualche canzone (si, Colleen è una bravissima cantante). Fino a quando ad un certo punto, con un po’ di rossetto rosso oltre il contorno labbra e un bel paio di pantaloni da tuta anche quelli rossi, la nostra Colleen si trasforma nella strepitosa Miranda Sings e da lì inizia il vero spettacolo. Miranda con la sua sicurezza in se stessa e la sua unicità conquista il pubblico (comunque già formato da fan accaniti) e anche lo spettatore.

Nella prima parte di spettacolo la giovane ragazza ci parla un po’ di lei e della sua infanzia, l’autoironia è colonna portante di questa prima parte. Colleen si prende molto in giro, sa ridere di se stessa. D’altronde il personaggio stesso di Miranda è nato per questo: l’apoteosi dell’autoironia, della presa in giro di se stessi e della capacità di saperlo fare con intelligenza e talento.

ArtsFeature web 041218 1 - "Miranda Sings Live...your welcome": il talento di saper non essere bravi
Colleen Ballinger

Le battute irriverenti non mancano (sia nella parte di Colleen che in quella con Miranda). Battutine e sguardi contro Netflix che ha cancellato la serie, battute geniali a doppio senso che soltanto gli adulti possono capire senza che i bambini si insospettiscano (si, molti fan di Miranda sono anche bambini/giovani adolescenti) e molto molto altro.

Un altro argomento molto presente durante tutto lo show è: l’odio. L’odio che molte persone hanno da sempre riversato su Colleen/Miranda, su internet, sotto i suoi video e alla sua persona. Lei prende questo odio e lo trasforma in qualcosa di buono, di divertente, insegna come farsi scorrere tutto addosso e andare avanti, senza farsi buttare mai giù.

93 og - "Miranda Sings Live...your welcome": il talento di saper non essere bravi
Miranda, Colleen e il loro bambino

Insomma uno spettacolo incredibilmente godibile, che vi farà ridere e sorridere dall’inizio alla fine e che non mancherà di lasciare qualche messaggio importante su cui riflettere.


Ah, dimenticavo, la nostra Colleen ha affrontato questo lungo spettacolo mentre era incinta. Sì, il suo pancione ha tenuto compagnia a tutti quanti ed è stato anche protagonista di gran parte dello spettacolo.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Mark Hamill disposto ad interpretare Ozai nel live-action di Avatar-La leggenda di Aang dell’aria, ma noi questa serie non la vogliamo

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Graphic Novel, Serie TV

Ora è sicuro: la produzione della seconda stagione di Umbrella Academy sta finalmente per avere inizio

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend