lunedì, 21 Ottobre 2019

Film, Film e Serie TV

Nel 2021 ci aspetta il sequel di Tomb Raider con Alicia Vikander

È giunta la notizia dell’arrivo del sequel del film ispirato al videogioco reboot di Tomb Raider

Il primo reboot di Tomb Raider del 2013 sviluppato da Crystal Dynamics e pubblicato da Square Enix, l’ho letteralmente consumato sulla mia cara e vecchia Xbox360. Penso di saperlo a memoria e ovviamente l’ho completato più volte a tutti i livelli di difficoltà disponibili. Con questa premessa è ovvio che al tempo, l’annuncio di un film ispirato a questo ottimo reboot mi abbia fatto illuminare gli occhi.

tomb raider - Nel 2021 ci aspetta il sequel di Tomb Raider con Alicia Vikander

Al tempo dell’annuncio mi ero subito messo a cercare informazioni sull’attrice protagonista scelta, i trailer usciti, insomma tutte le notizie disponibili. La trama? Una giovane Lara Croft che rifiuta di credere alla morte di suo padre, lascia la sua vita da “sbandata” andando alla ricerca di quest’ultimo, scomparso, dato per morto, su un’isola leggendaria situata al largo del Giappone.
Se vi interessa su Amazon trovate l’edizione Blu-Ray con all’interno 6 cartoline esclusive ad un prezzo interessante.


Ho poi aspettato con pazienza l’uscita al cinema e sono andato a vederlo, alla prima, con mio padre. Good movie. Mi è piaciuto veramente tantissimo: abbastanza fedele al gioco, ovviamente nei suoi limiti, essendo un film, attrice secondo me molto azzeccata nel ruolo della cazzuta Lara Croft e sequenze dinamiche perfette con effetti speciali splendidi. I personaggi erano tutti ben caratterizzati, una storia che scorreva liscia come l’olio con i suoi momenti di suspense e brivido, una dose di avventura carica di adrenalina e attori degni del loro nome.

Tomb Raider posters 1 600x750 - Nel 2021 ci aspetta il sequel di Tomb Raider con Alicia Vikander

Gli unici difetti che ho riscontrato sono stati su alcune scelte di cambio trama rispetto al videogioco, che hanno un po’ tolto ciò che di affascinante e mistico c’era proprio nel media videoludico. Non andrò più nel dettaglio, altrimenti diventa spoiler. Sappiate solo che la divina e immortale Himiko è stata un po’ banalizzata, ma tant’è, li perdoniamo.


Proprio oggi, ho scoperto, con mia grande gioia che è in arrivo un sequel di questa meravigliosa pellicola (si sapeva che sarebbe arrivata prima o poi, dal finale del primo).

Secondo il giornale online Deadline, la Metro-Goldwyn-Mayer ha ufficializzato la sua data di uscita: il 19 marzo 2021. Un po’ lontano, aspetteremo. Ci hanno fatto poi sapere che Ben Wheatley sarà direttore del film. Il caro Ben ha firmato pellicole come Kill List e Free Fire, insieme anche ad alcuni episodi di Doctor Who e Strange Angel. Come sceneggiatrice ci sarà Amy Jump e accanto a lei i produttori Graham King e Elizabeth Cantillon. Insomma, non c’è più alcuna traccia di Roar Uthaug, direttore del precedente film. Spero tanto di non sentire la sua mancanza in questo sequel.

Ovviamente la nostra simpaticissima e muscolosissima Alicia Vikander vestirà nuovamente i panni dell’intrepida Lara Croft aka Tomb Raider. Molto meno lamentosa nel film che nel primo reboot del gioco, dove in effetti lo era un po’ troppo.

tr 19345r h 2018 - Nel 2021 ci aspetta il sequel di Tomb Raider con Alicia Vikander
Durante alcuni allenamenti di preparazione per il film

Le premesse sono buone, ora non ci resta che aspettare.

  Articolo precedente

Anime, Film e Serie TV, Manga

Uzumaki sta per arrivare su piccolo schermo grazie ad Adult Swim, ecco il magnifico teaser dell’opera

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

La Disney annuncia un nuovo film (non un live-action, tranquilli): Raya and the Last Dragon

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend