giovedì, 6 Agosto 2020

Film, Film e Serie TV

Nicolas Cage contro degli animatronics in Willy’s Wonderland: in arrivo un capolavoro (probabilmente del trash)

Ah, Nicolas Cage. Già tempo fa vi avevo spiegato nel dettaglio perché adoro questo attore e tutto quello che fa, seppur le sue doti attoriali non sono esattamente eccelse e la maggior parte delle opere a cui ha preso parte, sopratutto come protagonista, siano abbastanza discutibili. Proprio per la summa di queste cose, però, questi film sono delle piccole perle, e questo in particolare lo sarà maggiormente.

Stiamo parlando di Willy’s Wonderland, opera in uscita prossimamente e annunciata da pochi giorni grazie ad una locandina che già ci fa capire, grossomodo, a cosa andiamo in contro. Per capirci meglio il film è di genere horror, con protagonista Nicolas Cage nel ruolo di un’ inserviente (non è stato rivelato un nome, con tutta probabilità sarà chiamato solo L’Inserviente, tipo Scrubs) chiuso per una notte in un parco divertimenti abbandonato in cui i vari animatronics prendono vita e diventano dei killer spietati. Magnifico, non è vero?


Willy’s Wonderland film poster 2020 - Nicolas Cage contro degli animatronics in Willy's Wonderland: in arrivo un capolavoro (probabilmente del trash)

Un mix di cose che davvero, wow. Può assolutamente ricordare Five Nights at Freddy’s, gioco horror molto in voga sopratutto tra i giovanissimi, ma anche una versione piena di sangue di Una Notte al Museo, o anche un randomico film horror anni ’80 in cui i cattivoni erano bambole, peluche fatti male o robe simili. Ha tutte le carte in regola per diventare un capolavoro, Willy’s Wonderland. Ma un capolavoro del trash, specifichiamo.

Essendo il parco divertimenti abbandonato da tempo, io gli animatronics li voglio vedere proprio fatti male, voglio vedere Cage prendere a pugni uno struzzo robotico tutto mezzo rotto e fintissimo, per intenderci. Molti di voi probabilmente voglio vedere un qualcosa di serio e posso anche capirlo, ma con certe premesse io voglio proprio divertirmi, più che spaventarmi. Per ora per sfortuna non si ha ancora una data d’uscita. Sappiamo solo, oltre alla trama e al protagonista, che a dirigere il film troveremo Kevin Lewis seguendo la sceneggiatura scritta da G.O. Parsons, e a far compagnia a Cage ci saranno Emily Tosta, Beth Grant, Ric Reitz e Chris Warner.



E voi cosa ne pensate? Sarà un film trash come mi aspetto io oppure sarà la rivelazione horror degli ultimi anni?

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Amazon Studios è pronta ad accogliere la serie tv di Fallout

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Arte e Cultura, Film

Ennio Morricone: la musica come esperienza.

Scritto da Michelle Baldassini

Send this to a friend