giovedì, 28 Maggio 2020

Anime, Film e Serie TV, Serie TV

Saint Seiya è pronto per tornare: ma lo deve fare per forza? Ecco la data d’uscita della seconda parte del remake.

Da qualche giorno è stata annunciata la data d’uscita della seconda parte di Saint Seiya: i Cavalieri dello Zodiaco, remake ggggiovane in CGI che possiamo vedere su Netflix per poter alimentare maggiormente gli incubi che possiamo avere durante la notte. Già in passato parlai dei primi sei episodi e di quando non mi siano particolarmente piaciuti per vari motivi.

Non starò quindi a ripetermi troppo, andate tranquillamente a recuperare ciò che ho scritto per capire esattamente cosa penso di questo remake, lo potete trovare qui. Fatto sta che questa seconda parte era, sì scontata, ma non troppo attesa, nel senso che anche se non usciva andava benissimo così, mi ero anche dimenticato della prima parte fino ad oggi, e invece, ecco che mi ritornato tutte le scene in testa, aiuto.


1bis 960x540 - Saint Seiya è pronto per tornare: ma lo deve fare per forza? Ecco la data d'uscita della seconda parte del remake.

Comunque sia, tra valutazioni negative e quant’altro i prossimi episodi potrebbero essere gli ultimi, con il remake che va a fermarsi quindi con la prima stagione. Sarò sincero, è anche un peccato, siccome poteva avvicinare, se fatta magari in maniera diversa, tantissimi ragazzini della nuova genere a una delle opere di culto per le persone della nostra generazione.


A questo punto non posso far altro che implorare Netflix Italia di aggiungere la serie classica al suo catalogo, cosa che mi pare sia già stata fatta in altri paesi e unica vera scelta giusta. Il remake comunque uscirà il 23 gennaio e io ovviamente la vedrò, perché ormai ho iniziato e la devo vedere tutta e perché, di base, voglio farmi del male.


  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Luna Nera, trailer per la serie italiana che sembra davvero interessante

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Recensioni Film

Dov’è il mio corpo? – Un viaggio alla ricerca di se stessi

Scritto da Andrea De Venuto

Send this to a friend