lunedì, 13 Luglio 2020

Serie TV

A caccia di nazisti nella nuova serie Hunters, ecco l’entusiasmante trailer

Amazon Prime Video ultimamente sta facendo di tutto per farsi amare, almeno per quanto mi riguarda. Già solo con l’uscita recente di opere come The Boys e Good Omens non ha potuto fare altro che rubarmi il cuore, ma con questa ennesima nuova serie sono sicuro che mi conquisterà ulteriormente. Sto parlando di Hunters, nuova creazione di Jordan Peele.

La serie uscirà appunto su Amazon Prime Video molto presto, ossia il 21 Febbraio. Sono davvero molto curioso ed entusiasta per quanto riguarda quest’opera. I toni visti nel trailer mi hanno subito conquistato e anche il fatto che sia tutto ispirato a fatti realmente accaduti mi attira ancora di più.


Ambientata alla fine degli anni ’70 a New York, Hunters ci viene a raccontare di Meyer Offerman (interpretato niente meno che dal grande Al Pacino) e Jonah Heidelbaum (Logan Lerman che sicuramente avrete visto in Percy Jackson e in Noi Siamo Infinito) che dopo la morte della madre di quest’ultimo, uccisa sotto gli occhi del giovane da dei nazista, decidono di dare la caccia a tutti quelli appartenenti all’ormai ex partito tedesco e finiti proprio in America, scappando trent’anni prima alla fine della guerra.

Inizia dunque una lotta senza scrupoli fra loro e queste persone che, proprio in quel periodo, stanno cercando di riformare il partito alla quale appartenevano. Dalla parte di Offerman e Heidelbaum ci saranno anche Sorella Harriet (Kate Mulvany), l’esperta scassinatrice Roxy Jones (Tiffany Boone), l’ormai ex soldato Joe Torrance (Louis Ozawa Changchien), l’abile maestro del travestimento Lonny Flash (Josh Radnor, il nostro amato Ted Mosby di HIMYM) e i coniugi amanti delle armi Mindy e Murray Markowitz (Carol Kane e Saul Rubinek).



A voi come sembra? Fatecelo sapere!

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

The Legend of Zelda diventa una serie tv targata Netflix

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV, Serie TV

Perché “The Witcher” non mi è piaciuto

Scritto da Andrea De Venuto

Send this to a friend