venerdì, 23 Ottobre 2020

Film e Serie TV, Serie TV

Addio a “Giorno per giorno”

Netflix costretto a cancellare la serie per mancanza di pubblico

Dopo solo tre stagioni dovremo dire addio alla sitcom “Giorno per giorno“. Da poco Netflix ha annunciato la dura decisione, arrivata dato il poco seguito della serie. E non sono bastate le preghiere dei fan a rimandare la sentenza, dopo cinque settimane dall’ultima stagione dobbiamo dire addio a Penelope e tutta al famiglia.

“Giorno per giorno” dà voce a una minoranza, che non è mai stata abbastanza rappresentata dai media. È questa la forza di questa serie: raccontare la vita di una famiglia cubana, giocando anche su degli stereotipi, senza risultare offensiva. Ogni puntata affronta temi importanti con leggerezza e ironia, senza però sminuirli o ridicolizzarli.


giorno per giorno loc - Addio a "Giorno per giorno"

Ora però, da brava rompiscatole, devo fare una piccola critica. Con il passare del tempo, mi sto rendendo conto che trovare una serie che mantienga la qualità costante in tutte le stagioni è molto raro e difficile, soprattutto con le sitcom. E questo calo si è avuto anche qui. La prima stagione l’ho trovata adorabile, molto varia e dinamica, con personaggi eccentrici e divertenti.

Andando avanti con le puntate, però, le situazioni hanno cominciato a ripetersi sempre con lo stesso ritmo. La terza stagione è il punto più basso, dove gli spunti nuovi ed originali cominciano a scarseggiare. Alcuni casi, che ci vengono proposti, risultano quasi buttati a caso e perdono tutta la loro credibilità. In questo senso un appunto particolare va all’ultima puntata, (che non vi spoilero perchè comunque ve la consiglio come serie) ma che secondo me poteva essere fatta molto molto meglio.



Comunque a dover salutare così questa serie mi piange il cuore, e a tutti quelli che non l’hanno ancora vista consiglio vivamente di recuperarla. Vi farà sentire a casa dovunque voi siate.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Dramedy Amazon sull’autismo: pro o contro?

Scritto da Gerardo Attanasio

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Serie TV

Game of Thrones: il terzo episodio è il più lungo della stagione

Scritto da Marta Consalvi

Send this to a friend