domenica, 29 Marzo 2020

Film, Film e Serie TV

Space Jam 2: un video leakato ci mostra alcuni personaggi “particolari”, ma la loro presenza può funzionare?

Space Jam è uno dei film collegati alla mia infanzia che più, ancora oggi, amo. Grazie a lui infatti ho scoperto una passione per il basket che non è mai scomparsa da allora, anzi è solo aumentata nel tempo. Capirete bene che dal momento dell’annuncio del sequel io sono in mega hype, sopratutto vista la presenza di uno dei miei giocatori preferiti di oggi.

Ma oltre a questo e alla ovvia presenza dei carissimi personaggi dei Looney Tunes, pare che la Warner Bros sia intenta a creare un proprio multiverso grazie a questa pellicola, inserendo alcune icone appartenenti ad altre loro opere molto amate dalla massa. Stando ad alcuni leak spuntati su Twitter recentemente infatti abbiamo visto che dovrebbero essere presenti The Mask, il Joker, Pennywise, la Strega dell’Ovest e addirittura Voldemort.


Una mossa forse stramba, direi anche abbastanza azzardata, che però può decisamente funzionare. Ancora non ho ben capito il loro ruolo all’interno dell’opera, non so se saranno gli avversari nei nostri protagonisti (cosa ragionevole visto che inserire ancora gli alieni non avrebbe senso) o se avranno altri ruoli, sta il fatto che questo inserimento può dare un po’ di pepe al tutto.


Oltretutto dicono che Jim Carrey in persona possa tornare nei panni del suo indimenticabile personaggio, se non impersonandolo in carne ed ossa sicuramente almeno doppiandolo. Per gli altri personaggi invece non si sa proprio nulla, ma sarebbe interessante vedere gli attori che più li hanno resi noti nuovamente nei loro panni…speriamo in bene! Dobbiamo aspettare però ancora qualche tempo, siccome il film non uscirà prima dell’estate del 2021.


  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Il film-cartone di Super Mario si farà e se ne occuperà Illumination, su scelta di Miyamoto

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Serie TV

Central Park, una nuova serie animata dal co-creatore di Bob’s Burger

Scritto da Luca Brajato

Send this to a friend