mercoledì, 21 Agosto 2019

Film, Film e Serie TV

Thor 4: Taika Waititi torna alla regia!

Ed ecco una bella notizia! O forse no? Cioè lo è sicuramente per alcuni, ma assolutamente non per tutti, anzi. Taika Waititi, regista del tanto discusso Thor Ragnarok, tornerà alla regia ed anche alla sceneggiatura del quarto film incentrato sul dio del tuono più famoso dei giorni nostri.

Per l’occasione Waititi, che era alle prese con la realizzazione del live action di Akira, ha dovuto interrompere i lavori in corso del film per potersi concentrare a pieno su questo nuovo film della Marvel, siccome le due pellicole sarebbero dovute uscire praticamente in contemporanea, e per non rovinare nessuna delle due opere, si è deciso di lavorare prima alla più “importante”.


Adesso ve lo rivelo. Thor 3 è stato il film dedicato all’eroe che più ho apprezzato in assoluto dedicato al personaggio, dopo aver trovato noiosetti e troppo i precedenti due, anche se il primo era ovviamente epico. Per quanto sia lontanissimo dalla mitologia (come lo è in generale il personaggio reinterpretato dalla Marvel) e lontanissimo anche dalla versione oscura di Thor che volevano portare, ho trovato che Ragnarok sia effettivamente il più godibile. Non voleva essere un film impegnativo, ma scanzonato e divertente, e ci è riuscito in pieno. Questa cosa è decisamente motivo di dibattito tra i fan, c’è chi ama questa versione mentre altri, anche giustamente, ritengono il personaggio di Thor rovinato.

Allo stesso tempo però, per gli stessi motivi per cui ho apprezzato Ragnarok, ho paura per il live action di Akira, ma spero sinceramente che lasci da parte questa vena così comica e acchiappa soldi, per così dire. Comunque sembra che Thor 4 potrebbe uscire nel corso del 2021, sempre con Chris Hemsworth come protagonista.



Cosa ne pensate? Siete felici della scelta?

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV

Il prossimo agente 007 sarà una donna? Io spero di sì.

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Film, Film e Serie TV

Chi interpreterà Wolverine in futuro? Per Mark Millar l’attore giusto è Taron Egerton

Scritto da Mirko Midili

Send this to a friend