mercoledì, 21 Agosto 2019

Film e Serie TV, Recensioni Serie TV

Tuca & Bertie: quando l’amicizia colora il tuo mondo

Una veloce e breve recensione di una serie tv originale Netflix che ho finito di vedere da poco e che ho amato

Oggi parliamo di Tuca & Bertie, una serie tv animata presente su Netflix da maggio di quest’anno. La serie è stata creata da Lisa Hanawalt e il produttore esecutivo è Raphael Bob-Waksberg. Entrambi hanno collaborato alla creazione della famosa serie animata: Bojack Horseman.

I due nomi presenti all’interno del titolo, Tuca e Bertie, non sono altro che le due protagoniste. Precisamente due uccelli: la prima un tucano e la seconda un usignolo, parlanti e con fattezze e caratteristiche umane.
All’interno dei vari episodi, 10 in totale racchiusi in una singola stagione, potremo osservare le vicende che si susseguono nella vita di queste due giovani ragazze…uccelli…


80198137 de - Tuca & Bertie: quando l'amicizia colora il tuo mondo
Tuca a sinistra e Bertie a destra

Le due sono coetanee, trentenni e amiche per la pelle…per le penne, meglio, da sempre. Tuca è quella della coppia che rappresenta la parte più impulsiva e selvaggia, sempre alla ricerca di avventure, sbadata e poco preoccupata per il suo futuro, insomma vive alla giornata. Bertie è invece la parte razionale della coppia, quella perfettina, che organizza ogni minima cosa riguardo la sua esistenza, costantemente proiettata verso il suo futuro. Insomma sono le perfette incarnazioni, quasi portate all’estremo di due tipologie di persone che si completano alla perfezione. Una l’opposta dell’altro.

Questa è la premessa, ma ora vi chiederete voi, cosa andremo mai a vedere in questa serie? Che temi tratta, ma soprattutto, cosa la rende interessante e che ne faccia valere la visione? Bhe, sono proprio qui per rispondere alle vostre domande.


tuca bertie s01e06 1m15s1805f - Tuca & Bertie: quando l'amicizia colora il tuo mondo
Tuca, Bertie e sulla destra il fidanzato di quest’ultima: Speckle

Quello che fa questa serie è essere irriverente, auto ironica, cinica, cattiva a tratti, diretta, senza mezzi termini. Affronta dei temi ben poco superficiali e di non facile approccio con una facilità quasi disarmante. Infatti soltanto a fine episodio o a volte a fine serie, ci si rende conto di come in realtà quello di cui si è parlato fino a quel momento sia un evento o una situazione davvero grave, ma soprattutto non semplice da affrontare. Dapprima presentata in maniera leggera e quasi nascosta tra le pieghe della normalità. Tra questi temi abbiamo: la violenza psicologica, le molestie e il sessismo sul posto di lavoro e tanto altro ancora.

Episodi più complessi si alternano ad episodi più leggeri, ma nessuno di loro si esula mai dal farci sorridere e allo stesso tempo a farci riflettere su ciò che stiamo vedendo.

I disegni e il tipo di animazione contribuiscono poi alla creazione di questo strano effetto di cui parlavo sopra. Questi ultimi infatti sono incredibilmente colorati e piacevoli da guardare e mai i toni si incupiscono (a parte in una o due specifiche scene), neanche quando gli argomenti che si stanno trattando sono estremamente pesanti. L’animazione è ben fatta, fluida e dona un perfetto senso di continuità all’intera serie.

netflix recensione tuca e bertie serie animata lisa hanawalt bojack horseman - Tuca & Bertie: quando l'amicizia colora il tuo mondo

Tuca e Bertie sono due ragazze a cui non potrete evitare di affezionarvi già dopo i primi episodi. Ben caratterizzati nella loro perfetta rappresentazione di caratteri estremi. Le due si vogliono un gran bene e il loro affetto ed incredibile rapporto è presente in ogni episodio, l’una non è nulla senza l’altra. I problemi per loro si risolvono in due e questo va a creare una perfetta complicità da vedere, a cui non puoi evitare di affezionarti. La loro amicizia è colonna portante dell’intera serie come lo è il modo in cui insieme affrontano la vita e tutte quelle esperienze spaventose, che fortunatamente non dovranno mai superare da sole. E’ la loro amicizia che mantiene il loro mondo così colorato.


Insomma potete approcciarvi a questa serie come a un qualcosa di leggero e veloce da guardare, un po’ stupido e a tratti demenziale (come ho fatto io). Per poi scoprire di avere davanti in realtà una piccola perla. Una serie che vi porterà a riflettere su temi odierni e su come le persone normali li affrontino, con le loro debolezze e insicurezze, intrinseche nell’essere umano, nonostante le protagoniste e tutti i personaggi che le circondano siano in realtà animali o piante parlanti. Insomma, non so se si è capito, ma ho davvero amato questa serie.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV

Nuovi trailer per American Horror Story 1984: una stagione che promette proprio bene, rispetto alle precedenti

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Film e Serie TV, Serie TV

Prime immagini per Jupiter’s Legacy: il Millarworld sta finalmente arrivando su Netflix

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend