venerdì, 19 Luglio 2019

Film, Film e Serie TV

In arrivo un remake al femminile anche per The Mask – Da zero a mito

Secondo una dichiarazione di Mike Richardson, l’idea di un remake del film con protagonista femminile si sta per realizzare

The Mask – Da zero a mito è un film del 1994, diretto da Chuck Russell e liberamente ispirato al personaggio omonimo presente nella serie di fumetti creati da John Arcudi e Doug Mahnke nel 1989.

Il film racconta le vicende di Stanley Ipkiss (interpretato da Jim Carrey), un bancario timido e vessato da tutti ed incapace di reagire. Un giorno però trova per caso sulla riva di un fiume un’antica e misteriosa maschera di legno. Una volta a casa decide di indossarla, trasformandosi così in The Mask. Il suo viso diventa verde e il suo vestiario si trasforma in un outfit tipico degli anni ’40. Ma il cambiamento più grande avviene al suo carattere. L’uomo diventa infatti incredibilmente sicuro di sè e carismatico. Ah, giusto, non dimentichiamoci che grazie a questa maschera ottiene anche dei miglioramenti fisici come l’invulnerabilità e particolari poteri tipici di un cartone animato.


combine images 960x640 - In arrivo un remake al femminile anche per The Mask - Da zero a mito
La mia copia in videocassetta del film

Si fondono in questo personaggio caratteristiche tipicamente umane con caratteristiche animate, tipici dei cartoni. Ed è stata forse proprio questa unione ad avermi fatto da sempre odiare questo film. Sì, lo ammetto penso di averlo visto all’età di 8-9 anni e da quel giorno mi sono detto: “mai più.” Poche cose mi hanno fatto paura quanto The Mask. Questo tizio con la faccia verde e questi poteri che lo rendevano cartoonoso a tratti nonostante il suo aspetto umano, mi mandava davvero molto in crisi. Poi, per me era antipatico. Sincero. Ma forse lo ammetto, ero troppo piccolo per capirlo appieno.

1518031284236 FB The Mask - In arrivo un remake al femminile anche per The Mask - Da zero a mito
Una scena del film, che dio se mi faceva paura!

Ammetto anche di non aver mai più ripreso in mano la videocassetta (sì, mio padre e mia sorella adorano quel film) per riprovare a vederlo in età più adulta. Però forse sta per arrivare la mia occasione per farlo. Come, vi chiederete voi? Bhe grazie ad un remake del film.

Proprio qualche giorno fa infatti Mike Richardson autore dell’adattamento del fumetto per il film, nonchè fondatore della casa editrice Dark Horse, ha dichiarato che The Mask potrebbe avere un remake. Attenzione però, non un remake qualsiasi, ma un remake al femminile. Eh sì, Jim Carrey sarebbe sostituito da una signorina.


220px 10.11.13MikeRichardsonByLuigiNovi1 - In arrivo un remake al femminile anche per The Mask - Da zero a mito
Mike Richardson

Mi piacerebbe vedere una brava attrice comica nel ruolo di The Mask. Ne ho una in mente, ma non farò il suo nome. Dobbiamo cercare di convincerla ad accettare il ruolo…staremo a vedere, non sai mai cosa ti aspetta nel futuro. Abbiamo alcune idee!” Queste le parole di Mike durante una recente intervista per Forbes. Chissà chi potrebbe mai essere questa attrice che ha in mente…idee? Scrivetele qui sotto nei commenti!

L’era dei remake al femminile sembra essere appena iniziata: dopo Ghostbusters e le nuove ladre di Attenti a quelle due, a quanto pare è arrivato il momento anche per questo intramontabile classico. Forse grazie a questa scelta potrò essere finalmente in grado di dare una seconda chance a questo film e magari, ma solo magari, potrebbe pure piacermi.


Voi che dite? Siete contenti di questa notizia? Io sì.

  Articolo precedente

Film e Serie TV

La guerra dei servizi streaming continua: ecco in arrivo Hbo Max

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Anime, Film, Film e Serie TV

Sentivamo davvero il bisogno di un film di Lupin III in grafica 3D CG?

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend