domenica, 19 Maggio 2019

Fumetti, Manga

Il magico mondo delle doujinshi

Manga spesso brevi e auto conclusivi per lo più basate su opere già esistenti

Immaginate la vostra coppia preferita di un manga, di un anime, di un videogioco o di un film. Una coppia che però sapete non esisterà mai, una ship che sapete non è scritta da copione. Ma guardando l’opera quei due sembrano essere così perfetti l’uno per l’altra.

E se vi dicessi che potreste vedere quella coppia da voi tanto amata alle prese con la scoperta del proprio amore l’uno per l’altra o con la loro vita di coppia (spesso anche nella parte piccante)? Non ci credete? Vi farò ricredere.

Esiste infatti un piccolo mondo, un sottobosco del panorama del fumetto giapponese chiamato doujinshi (possiamo definirle un po’ delle fanfiction in formato manga). Le Doujinshi sono opere per lo più brevi e auto conclusive di autori il più delle volte poco conosciuti, ma comunque con molto talento che spesso hanno per protagonisti personaggi di opere già esistenti. E molte volte la protagonista della storia è proprio una di quelle coppie che credevate non avreste mai visto insieme.

doujinshi 2 - Il magico mondo delle doujinshi
Foto di alcune, anzi molte doujinshi pubblicate

Potete trovare storie su Mikasa ed Annie, o Erwin e Levi, personaggi principali di Attack On Titan. Sasuke e Naruto o Hinata e Sakura, protagonisti dell’anime e manga Naruto. E molti, moltissimi altri ancora, anche di opere meno conosciute. Sbizzarritevi e li troverete tutti.

E non si fermano qui, potrete trovare infatti doujinshi non solo con protagonisti derivanti da opere del Sol Levante, ma anche di opere occidentali, come film tipo gli Avengers o videogiochi come Life is Strange. Non ci sono limiti in questo magico mondo.

Gli autori di queste opere sono fan sfegatati, come tutti noi, che però sono anche molto bravi a disegnare e non solo, creando così dei piccoli capolavori che possono andare ad accontentare altri appassionati come loro.

05 - Il magico mondo delle doujinshi
Pagina finale di una doujinshi su Ymir e Christa, una ship che adoro (pure canon). Qui trovate l’opera completa

Insomma io amo le dounjinshi e ne ho lette di tutti i tipi, principalmente del genere yuri (di cui parlo in questo articolo), che trattano cioè di amore tra ragazze. Su questo sito potete trovarne a bizzeffe e delle più disparate (soprattutto del genere yuri). Sul serio però potete trovare di tutto, davvero, proprio di tutto, a vostro rischio e pericolo. Vi ho avvertiti.

Detto ciò, gettatevi a capofitto anche voi in questo magico universo e lasciatevi incantare da quelle storie che credevate di non potere vedere mai. Fidatevi, non ve ne pentirete.

  Articolo precedente

Fumetti, Manga, Romanzi

Il colore venuto dallo spazio: un manga per mostrare visivamente il genio di Lovecraft

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Fumetti, Manga

In ricordo di Ssamba, una mangaka scomparsa troppo presto

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend