martedì, 18 Giugno 2019

Fumetti, Manga

“Note dall’appartamento 107” un manga che nasconde per me un grande potenziale

Un manga di un autore esordiente, che nasconde, secondo me, un’incredibile profondità sotto una coltre di semplicità.

Vorrei davvero poter avere i soldi per comprare tutti i manga di cui ho parlato e di cui parlerò. Ma purtroppo così non è. Ogni opera ha infatti il suo fascino, ognuna ha i suoi tratti caratteristici dati dall’autore che lo crea e ognuna ha il suo incredibile potenziale. Si parla di quelle potenziali emozioni che può lasciarti dopo averlo letto, le sensazioni che può regalarti durante la lettura: ciò che si cerca in un’opera.

107 Goushitsu Tsuushin cover - "Note dall'appartamento 107" un manga che nasconde per me un grande potenziale
Copertina del manga

Ormai il 15 di maggio è passato da un po’ e io non so come, mi sono perso l’uscita di un manga che sembra avere davvero tantissimo potenziale. E che ovviamente comprerò appena ne avrò la possibilità. L’opera in questione si intitola: Note dall’appartamento 107 dell’esordiente mangaka Kashiwai. Lo potete trovare su Amazon al prezzo di 10,20€.

È disponibile in Italia grazie a Star Comics che lo ha rilasciato all’interno della sua collana Wasabi. Da quanto ho capito questa collana è formata da manga particolari, che hanno uno spicco filosofico e rilassante. Quelle opere un po’ di nicchia, che nel campo dei videogiochi definiremo “indie“. Questo tipo di titoli non li conoscono in molti, ma molte volte si scoprono essere delle perle di inestimabile valore, che affrontano spesso temi profondi e poco trattati in modi innovativi e a volte anche leggeri e delicati.

Insomma riprendendo il discorso dell’inizio, vorrei avere i soldi per comprare tutti i volumi di questa splendida collana.

Tornando invece al manga “Note dall’appartamento 107”, è un volume unico che racchiude una raccolta di racconti disegnati o meglio “una sorta di antologia di piccole poesie a fumetti” come ci fa sapere la sinossi dell’opera. I racconti sono soltanto accomunati dalla presenza, in ognuno, di una giovane donna che, come un’attrice, interpreta in ogni racconto un ruolo diverso. I vari racconti spaziano tra generi tra loro molto differenti come dallo slice-of-life (spaccati di vita quotidiana) al surreale, passando anche per la fantascienza e l’introspettivo. Quest’ultimo un genere che io amo.

107 Goushitsu Tsuushin 5c54959a37ed0 - "Note dall'appartamento 107" un manga che nasconde per me un grande potenziale
Una pagina del manga

Il disegno dell’autore/autrice è caratterizzato da colori tenui che si mantengono sulle tonalità del celeste e del lavanda. Le persone sono ridotte quasi a semplici schizzi, con dettagli poco definiti ma non per questo meno espressivi. Il tutto aiuta a regalare all’opera un’atmosfera eterea, leggera e magica e a nascondere quello che penso sia un manga molto profondo dietro una coltre di finta semplicità. Sta al lettore probabilmente riuscire a scovare quello che si nasconde, che si rivelerà forse essere cupo ed enigmatico, sotto questo manto di chiamiamolo “candore“.

  Articolo precedente

Comics, Fumetti, Graphic Novel

Rumor: la DC chiuderà la Vertigo?

Scritto da Andrea De Venuto

Articolo successivo  

Anime, Film e Serie TV, Fumetti, Manga

Parliamo del Giappone: l’affascinante universo delle uniformi scolastiche

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend