domenica, 19 Maggio 2019

Romanzi, Romanzi fantasy, Romanzi vario genere

Philip Pullman è stato nominato cavaliere: perché è importante

In data odierna, Philip Pullman è stato nominato Knight Bachelor dal Principe Carlo in persona.

Per il merito ai suoi contributi alla letteratura inglese, il pluripremiato autore di Oxford ha ricevuto il cavalierato. Tra altri personaggi illustri che possono o poterono vantare tale onore possiamo contare Isaac Newton, Elton John, Ian McKellen, Anthony Hopkins e Ringo Starr. Ciò dimostra la sua importanza nella cultura non solo inglese, ma anche mondiale, oltre a segnare l’importanza delle sue opere, per quanto aspramente discusse siano.

JCZVBFLUJBCQTLZG65WFBS3D3M 960x720 - Philip Pullman è stato nominato cavaliere: perché è importante

In merito alla nomina, Philip dichiara:
“Penso che ciò che importi di più è che è molto bello vedere la letteratura, le arti, il mondo dei libri, riconosciuti nella lista delle onorificenze di una nazione – sono cose di cui una nazione dovrebbe essere soddisfatta, orgogliosa. Siamo abituati a vedere atleti, uomini d’affari e cantanti ecc. che vengono onorati, ma penso che anche gli autori dovrebbero essere rappresentati, ecco perché sono stato felice di dire sì quando quest’onoreficenza mi è stata offerta.”

Philip Pullman - Philip Pullman è stato nominato cavaliere: perché è importante

Philip Pullman è uno degli autori di romanzi più influenti degli ultimi anni. Oltre alla controversa trilogia di Queste Oscure Materie, della quale quest’autunno dovrebbe uscire la prima stagione della serie TV BBC e di cui vi abbiamo parlato e il secondo volume della serie prequel Il Libro della Polvere – Il Commonwealth Segreto, ricordiamo La farfalla tatuata, Il ponte spezzato e la serie di Sally Lockhart.

  Articolo precedente

Romanzi, Romanzi fantascienza, Romanzi fantasy, Romanzi vario genere, Uncategorized

“Strane ferite” di Stefano Fantelli, un insolito romanzo delirante

Scritto da ElMicio

Send this to a friend