martedì, 18 Giugno 2019

Film e Serie TV, Serie TV, Uncategorized

Anche Bryan Cogman tra gli sceneggiatori della nuova serie de Il Signore degli anelli

La nuova serie TV del Signore degli anelli comincia a prendere forma. Bryan Cogman, autore di 11 episodi del Trono di Spade, si è aggiunto agli sceneggiatori John D. Payne e Patrick McKay in qualità di consulente. Per ora le dichiarazioni di Amazon sulla nuova serie sono decisamente esigue, persino il titolo è sconosciuto. La serie disponibile in streaming dal 2020, sarà ambientato durante la Seconda Era, estremamente affascinante e ricca di eventi.

lo hobbit 01 maxw 654 - Anche Bryan Cogman tra gli sceneggiatori della nuova serie de Il Signore degli anelli

Questo periodo getta le basi per le avventure che si svolgeranno poi ne Lo Hobbit e nella trilogia de Il Signore degli anelli. È questi anni che si ha la forgiatura degli anelli e la prima sconfitta di Sauron. È fondamentale quindi che la serie sia il più accurato possibile, per non creare buchi di trama all’interno anche dei film successivi. Ma è certamente un’ottima opportunità per mostrare un altro pezzo di un mondo complesso e affascinante come quello di Tolkien.

il signore degli anelli - Anche Bryan Cogman tra gli sceneggiatori della nuova serie de Il Signore degli anelli

La mia ammirazione per la genialità di Tolkien è davvero sconfinata. La complessità e la stratificazione dell’universo da lui creato è tale da renderlo un pozzo inesauribile di ispirazione. Nessun’altro è riuscito a sopravvivere al tempo che passa come lui, riuscendo ad ispirare generazioni intere con i suoi libri. Inutile dirlo, quindi, da questa serie mi aspetto faville e non vedo l’ora di avere nuove notizie, con qualche particolare in più.

  Articolo precedente

Film, Film e Serie TV, Serie TV

Il ritorno dell’immortale: iniziate le riprese dello spin-off di Gomorra

Scritto da Gerardo Attanasio

Articolo successivo  

Anime, Film, Film e Serie TV

“Promare” il film che omaggia il lavoro dei pompieri giapponesi…e bravo Giappone

Scritto da Luca Brajato

Send this to a friend