lunedì, 21 Ottobre 2019

Uncategorized

In 64 anni il primo cliente del parco Disneyland non ha mai smesso di visitarlo

Dal 1955 Dave ogni anno passa il suo tempo al parco insieme alla famiglia e agli amici

Purtroppo, per vari motivi non sono mai riuscito ad andare in un parco Disneyland, anche se lo vorrei davvero tanto. Sicuramente uno dei miei obiettivi è quello di riuscire ad andarci almeno una volta nella vita.

Da come forse avrete capito oggi si parla proprio di questi meravigliosi parchi a tema, ormai sparsi un po’ per il mondo. Purtroppo non è una notizia figa e divertente come quella scritta da Mirko tempo fa di un avventore entrare sotto effetto di LSD al parco (un genio assoluto), però è comunque una notizia a suo modo molto interessante, ma soprattutto molto bella.


Si parla infatti del primo avventore in assoluto entrato all’interno del primo parco Disneyland nel mondo. Il fortunato è Dave MacPherson, che nel lontano 1955 aveva 22 anni ed era uno studente del college. Cosa successe nel 1955? Beh, aprì il primo parco divertimenti Disneyland, precisamente il 17 luglio. In quello specifico giorno ci furono i festeggiamenti per l’apertura ufficiale del parco, ai quali furono presenti, in modo esclusivo, moltissime celebrità e famigliari Disney. Questo evento finì ovviamente in televisione e quel giorno tra i tanti davanti alla TV a guardare l’incredibile avvenimento c’era proprio lui Dave, estasiato alla vista di tutte quelle meraviglie.

disney60 024 - In 64 anni il primo cliente del parco Disneyland non ha mai smesso di visitarlo
Dave davanti alla biglietteria

Così, ad un certo punto si chiese: “perchè non essere il primo cliente in assoluto del parco?”(che avrebbe aperto per i “comuni mortali” il giorno dopo, il 18 luglio). Balzò quindi sulla sua moto e fece un viaggio di circa 16.000 Km, da Long Beach in California ad Anaheim, luogo in cui aveva aperto il parco. Arrivato a destinazione si mise in coda alla più vicina biglietteria in attesa della sua apertura. E indovinate che ore erano? Erano le 2 del mattino. Insomma, era arrivato abbastanza in anticipo direi.


Dopo qualche ora, all’apertura (intanto dietro di lui si erano accumulate ben 6.000 persone), insieme al biglietto acquistato donarono a Dave anche un “Complimentary Ticket“, un biglietto omaggio in pratica, che gli permetteva di usufruire di tutte le giostre all’interno del parco. Ora starete tutti pensando che il caro Dave a questo punto sia entrato nel parco per divertirsi e godersi i suoi privilegi da primo cliente nella storia. E invece no… dovette tornare a casa.

Ma non vi preoccupate! Perchè insieme al biglietto omaggio ottenne anche un Vip Pass molto speciale, che gli avrebbe permesso di entrare al parco gratuitamente per il resto della vita, come premio per essere stato il primo cliente Disneyland.

ciket 5d9475fba7ba5 700 550x167 - In 64 anni il primo cliente del parco Disneyland non ha mai smesso di visitarlo
Il magico Pass

Oggi Dave ha 86 anni (se ho fatto bene i calcoli) e si gode appieno il suo privilegio. Non ha più smesso infatti di fare visita al parco, ormai ogni anno, dal lontano 1955. Dopo essersi sposato ha iniziato a coinvolgere anche la moglie Wanda e più avanti anche alcuni loro amici.

Dave non ha mai nascosto il suo amore e la sua passione per la Disney e i suoi personaggi e grazie a questo incredibile premio ha potuto godersi ogni anno dei momenti di pura gioia e spensieratezza. Per qualche tempo può tornare ad essere bambino, insieme alla moglie e ai suoi amici. E tra le mille giostre su cui può andare e i mille personaggi che può incontrare, la cosa più bella rimane sicuramente quella di poter tornar bambini ogni volta, nonostante l’età e in questo modo non dimenticarsi mai di quella magia che circonda, almeno in parte, questo mondo.

MacPherson March 2011 01 upscaled image x4 5d9468eb5cced 700 - In 64 anni il primo cliente del parco Disneyland non ha mai smesso di visitarlo
Dave insieme alla moglie e ai loro amici

Speriamo che Dave possa passare ancora molti anni all’interno di questo parco che fa parte ormai della sua vita.

  Articolo precedente

Film e Serie TV, Serie TV, Uncategorized

Terza stagione de Il Principe dei Draghi in arrivo il 22 novembre!

Scritto da Andrea De Venuto

Articolo successivo  

Uncategorized

Dragon Age 4: spoiler involotario?

Scritto da ElMicio

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend