sabato, 24 Ottobre 2020

Videogiochi

Finalmente in arrivo i primi tre Dragon Quest su Switch a fine mese!

Se ne parlava da qualche tempo, ma solo per l’Asia però. Ora è ufficiale, invece, che Dragon Quest 1,2 e 3 saranno a breve disponibili anche qui da noi per la prima volta su Nintendo Switch, però solo in versione digitale. In Oriente invece è già stato reso noto che i giochi saranno disponibili anche in versione fisica con supporto alla lingue inglese, per permettere a tutti i collezionisti del mondo di poterli recuperare.

Ottima notizia questa, speravo di poter provare questi giochi come si deve almeno una volta nella vita e adesso finalmente ho la possibilità. Dragon Quest è un gioco ottimo, una delle saghe videoludiche più amate in Giappone a cui sono stati dedicati vari musei e cose simili. Qui da noi magari molti (come me ad esempio) conoscono il titolo grazie al capitolo VIII, ai Builders, al recente capitolo XI o anche grazie al manga uscito alcuni anni fa e che attualmente potete trovare in fumetteria grazie al suo sequel.


960x0 960x540 - Finalmente in arrivo i primi tre Dragon Quest su Switch a fine mese!

I primi tre Dragon Quest uscirono per NES alla fine degli anni ’80 in patria, venendo poi anche venduti negli Stati Uniti d’America, in cui ebbero un successo sorprendente. Noi europei però abbiamo potuto giocare, almeno su console fissa (o semi) solo ai capitoli dal IV in poi. Dunque questo è proprio il momento adatto per recuperare tutto il recuperabile, vista anche l’uscita di DQ XI su Switch.


I giochi infatti usciranno il 27 Settembre, proprio lo stesso giorno d’uscita di Dragon Quest XI: Echi di un Era Perduta S- Definitive Edition. Il prezzo del primo pare sia 4,99 dollari, del secondo 7,49 e del terzo 12,49. Non so effettivamente se il prezzo è completamente giusto in questo caso, ma sono comunque certo che li prenderò senza troppi dubbi.


  Articolo precedente

Videogiochi

Super Nintendo World, aprirà nella primavera dell’anno prossimo in Giappone

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Videogiochi

Disponibile la beta della nuova libreria di Steam

Scritto da Domenico Maggiore

Send this to a friend