venerdì, 24 Gennaio 2020

Videogiochi

In Giappone macchine (e piccioni) sono spasimanti migliori dei ragazzi

In questo video sotto forma di videogioco di genere “romantic simulator” le macchine sono protagoniste, intente a conquistare il cuore della protagonista

Il Giappone con le sue stranezze non smette davvero mai di stupirmi, ma anche oggi sono riuscito a scovare una chicca che porta tutto al livello successivo.

Esiste infatti un canale Youtube chiamato CV (Character Voice) di provenienza ovviamente giapponese, che produce brevi e particolari video con protagonisti famosi doppiatori di anime e videogiochi.


L’ultima geniale trovata di questo canale è stato un video dal titolo: Corolla ni Koi Shite -Deai Hen– (Innamorarsi di una Corolla). E nel caso in cui non sappiate cosa sia una Corolla, ve lo spiego subito. Semplicemente non è altro che una tipologia di macchina della Toyota. Quindi sì, praticamente è un video sotto forma di videogioco del genere “romance simulator“. Sì, esatto, quei giochi tipici giapponesi in cui semplicemente devi far scorrere le frasi sullo schermo e in cui una protagonista svampita si innamora del’uno o dell’altro spasimante.

Solo che qui tutti gli spasimanti… sono macchine… Corolla per la precisione. C’è invece un alone di mistero intorno alla figura della protagonista, dato che si gioca con visuale “in prima persona” e quindi non la vediamo. E se la dolce ragazza fosse una persona allora la cosa sarebbe un tantino inquietante… più di quanto già non lo sia… quindi sì, lasciateci pensare sia un essere umano, grazie.


All’interno del video possiamo vedere tre diverse tipologie di Corolla, qui tre fratelli, che cercano in tutti i modi di conquistare la figura femminile di turno. Abbiamo quello che punta sulla simpatia (il rosso), quello misterioso (nero) e infine quello dal fascino maturo (bianco). I tre giocano i loro assi nella manica, esprimendosi con le più classiche battute che si ritrovano nei giochi di genere otome.
(Momento Quark: con il termine Otome si definisce un videogioco basato sulla trama che si rivolge alle donne. Generalmente uno degli obiettivi è quello di sviluppare una relazione romantica tra il personaggio femminile e uno dei numerosi personaggi maschili.)

Comunque questo video potrebbe essere una pubblicità geniale quanto malata allo stesso tempo. Japan docet.

A doppiare queste macchine ricche di personalità troviamo dei personaggi non da poco, come Tomokazu Sugita (Gintoki di Gintama), Takahiro Sakurai (Griffith di Berserk), Jun Fukuyama (Lelouch di Code Geass e Joker di Persona 5).

EL5QR5rUUAAwR5Z - In Giappone macchine (e piccioni) sono spasimanti migliori dei ragazzi
Il rosso

E alla fine del video ci fanno notare che ci saranno altri due capitoli di questa mirabolante storia. Il secondo dal titolo: “Date” (appuntamento), scritto con gli stessi Kanji di “test drive” (prova di guida). Madò, che simpaticoni, questi giochi di parole magici. Il titolo del terzo capitolo è invece per ora ancora sconosciuto.

Ora quindi non ci rimane che aspettare e sperare di vedere la continuazione di questa mirabolante storia d’amore. Quale sarà la macchina che la nostra protagonista sceglierà alla fine di “guidare per tutta la vita”? Questo quesito mi attanaglia.

Nel caso invece siate tristi perchè vi siete resi conto che non potrete effettivamente giocare a questo capolavoro di gioco, non preoccupatevi, ho quello che fa per voi: Hatoful Boyfriend. Un gioco di genere romantic simulator con protagonisti dei piccioni (e non solo). Ovviamente anche lui arriva dritto dritto dal Giappone con furore.

96cd571961ce9d891f42759790a8f7ecc38c0f93 - In Giappone macchine (e piccioni) sono spasimanti migliori dei ragazzi

In questo magnifico titolo che potete trovare scontato su Steam (lo trovate anche sullo Store Playstation), impersonerete una volatile che frequenta una prestigiosa scuola per uccelli dotati… no, non in quel senso… mannaggia a me…

Andando avanti con la storia, farete la conoscenza di tutti i personaggi, tutti con un proprio carattere e una storia alle spalle. Il giocatore dovrà quindi scegliere le proprie azioni tra quelle proposte e alla fine giungere alla scelta del pennuto perfetto come compagno di vita.


Non chiedetemi come faccia a conoscere questo gioco.

  Articolo precedente

Anime, Film e Serie TV, Videogiochi

Dragon Quest: La Grande Avventura di Dai, annunciati un nuovo anime ed un gioco, finalmente!

Scritto da Mirko Midili

Articolo successivo  

Videogiochi

The Wolf Among Us: chi ha paura del Grande Lupo Cattivo?

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend