lunedì, 9 20 Dicembre19

Videogiochi

La Nintendo rende felice i vegetariani con Cooking Mama: Cookstar

Grazie ad una specifica modalità, sarà possibile cucinare i piatti all’interno del titolo, senza la presenza di carne

Penso che la saga di Cooking Mama rientri perfettamente tra i miei giochi preferiti dell’infanzia/adolescenza. Mi ricordo ancora i piatti cucinati con tanta cura grazie ad il pennino usato su quell’ormai vetusto Nintendo DS grigio. Mi rendeva felice e soddisfatto cucinare. Diciamolo che cucinare era una mia grande passione, perdurata per fortuna fino ad ora. Ammetto però che all’epoca non ero proprio bravissimo e non potevo permettermi nulla più che un aiutino a mia nonna.

cooking mama 1 - La Nintendo rende felice i vegetariani con Cooking Mama: Cookstar

Fatto questo inutile preambolo, forse si è capito che oggi vi parlerò proprio di Cooking Mama, nello specifico del suo nuovo ed ultimo capitolo, annunciato dalla Nintendo ormai già a febbraio di quest’anno: Cooking Mama: Cookstar. Il titolo sarà disponibile su Nintendo Switch quest’autunno.


Si sa della sua esistenza già da un po’ ma recentemente sono state rivelate delle novità al riguardo. In primis, sarà il primo gioco in assoluto per console ad integrare la Blockchain Technology al suo interno. Il che è un bel traguardo per un giochino come questo. Per farvi capire meglio di cosa stiamo parlando però, mi appellerò al Dio Wikipedia: “la blockchain è assimilabile a un database distribuito, ovvero non centralizzato, gestito da una rete di nodi, ognuno dei quali ne possiede una copia privata“.

Nello specifico: “Ogni copia acquistata del gioco avrà ID univoci che saranno gestiti direttamente attraverso l’archiviazione interna del gioco. I giocatori saranno in grado di concentrarsi sull’esperienza pensata per l’utente di Cooking Mama, piuttosto che sulla gestione delle chiavi crittografiche.”


What is Blockchain Technology - La Nintendo rende felice i vegetariani con Cooking Mama: Cookstar

Questo metodo servirà a rendere ogni copia del gioco “leggermente diversa e personale per ogni utente“. Consentirà infatti al gioco di modificare gli algoritmi di espressione dei personaggi, degli ingredienti, dei metodi di cottura.

Insomma, niente male. Così ognuno potrà avere un alto livello di personalizzazione del titolo e ottenere una personalissima esperienza di gioco.

Un altro elemento di novità riguardo a questo nuovo capitolo di Cooking Mama riguarda nel dettaglio le ricette. Sarà possibile infatti, dall’inizio del gioco attivare una specifica modalità, chiamata: vegetarian mode (modalità vegetariana). Una volta attivata sarà infatti possibile cucinare un enorme varietà di piatti senza la presenza di carne. E ci tengo a sottolineare che usando questa modalità ci sarà lo stesso numero di piatti disponibile nella modalità con la carne. Non di più, non di meno.

889557 942721 20080721 010 - La Nintendo rende felice i vegetariani con Cooking Mama: Cookstar
Un’immagine del nuovo capitolo

Devo dire che da vegetariano ormai da un anno, la notizia mi ha davvero fatto molto felice. Ultimamente ho ripreso in mano alcuni capitoli di Cooking Mama grazie al Nintendo 2DS XL e spesso tra la preparazione di un piatto e l’altro, ho pensato a quanto sarebbe stata bella una versione vegetariana del gioco. Sono stato accontentato. Come sempre la Nintendo cerca di accontentare tutti e quasi sempre alla fine ci riesce alla grande.


Questo nuovo capitolo di Cooking Mama si prospetta davvero interessante.

  Articolo precedente

Videogiochi

Quando la “censura” di videogiochi violenti arriva al ridicolo

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Videogiochi

Fire Emblem Three Houses: ecco perché mi sono innamorato di questo titolo

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend