martedì, 10 20 Dicembre19

Videogiochi

L’annuncio di Half-Life Alyx arriva come un fulmine a ciel sereno

Un nuovo titolo della saga di Hal-Life per VR. Non sarà però quel sequel tanto atteso

Half-Life è un videogioco che ha ormai i suoi annetti, uscito infatti nel lontano 1998 (quando sono nato). Al tempo il titolo era stata una vera e propria ventata di freschezza, un FPS dinamico, con una grafica (a quei tempi) strabiliante e un gunplay estremamente ben fatto. Rappresentava inoltre una novità in tema di trama, perfettamente presentata e per la prima volta raccontata tutta in game senza l’utilizzo di scene di intermezzo. Per finire l’intelligenza dei nemici era al tempo la più sofisticata.

710501 - L'annuncio di Half-Life Alyx arriva come un fulmine a ciel sereno

Nonostante la mia immensa voglia di recuperare un titolo che ha accumulato tanta fama, ancora tutt’oggi, purtroppo non mi è possibile. Il gioco è stato infatti prodotto da Valve (sapete, l’azienda che possiede Steam) ergo, è ed è rimasto per sempre esclusiva PC. E anche se il gioco non richiede specifiche esagerate, il mio PC portatile non lo reggerebbe mai nella vita. Quindi, per recuperare questo colosso della storia videoludica dovrò aspettare di avere un PC decente.


A parte i miei soliti deliri, dopo il successo del primo capitolo Valve sviluppò anche il secondo: Half Life 2, uscito nel 2004.
Dopo il successo anche di questo nuovo capitolo, l’azienda annunciò l’uscita di un terzo e conclusivo capitolo. Titolo che però non giunse mai, anche se i fan non hanno mai smesso di sperare, neanche nei giorni odierni.

HalfLife2EpisodeOneDestacada - L'annuncio di Half-Life Alyx arriva come un fulmine a ciel sereno

Giusto oggi, non è stato annunciato Half-Life 3 ma qualcosa che potrebbe comunque rendere felici i fan: Half-Life Alyx, un titolo prodotto da Valve per VR.


L’annuncio è arrivato direttamente dall’account Twitter ufficiale di Valve, con la conferma ufficiale della presentazione del gioco il giorno giovedì 21 novembre alle ore 19:00. Pensate l’azienda lo ha definito il loro “gioco VR di punta“.

Per ora non abbiamo pochissime informazioni riguardo al titolo, secondo un Insider il gioco avrà una forte componente esplorativa, affermazione sensata dato che si parla di un titolo per VR. Sappiamo inoltre che non sarà un sequel dei precedenti capitoli. Possiamo poi presupporre che il titolo Alyx sia riferito al personaggio di Alyx Vance protagonista del secondo capitolo della saga. Vestiremo quindi i suoi panni? O forse sarà un titolo dedicato al personaggio? Questo lo scopriremo soltanto giovedì.

Che dire con questo annuncio la possibilità di una reale uscita di Half-Life 3 sembra allontanarsi ancora di più.


Voi siete contenti di questo annuncio? O avreste preferito il paradigma: o Half-Life 3 o nulla?

  Articolo precedente

Videogiochi

Indizi sullo sviluppo di Bioshock 3. Un sequel di cui non sento il bisogno

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Videogiochi

Sony annuncia un nuovo reparto dedicato all’AI. Aspettiamoci di tutto.

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend