domenica, 5 Luglio 2020

Videogiochi

Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce

Un paio di riflessioni sulle ultime strategie di Sony e Microsoft riguardante il cross-gen per le loro nuove console

Grazie a varie interviste e alcune considerazioni di giornalisti, ho potuto creare un quadro generale della situazione PS5 e Xbox Scarlet (le console di nuova generazione rispettivamente di Sony e Microsoft) riguardante la loro strategia cross-gen. Il termine cross-gen (in soldoni significa: tra le due generazioni) viene generalmente usato per parlare di titoli videoludici. Potrei averlo quindi usato in modo un po’ inappropriato ma insomma spero sia passato il concetto.

Nel dettaglio i videogiochi cross-gen appunto sono titoli che vengono sviluppati per entrambe le console. Sia quella della vecchia che della nuova generazione, rendendo così fruibile il gioco in questione per i possessori di entrambe le console.


Playstation 5 xbox scarlett - Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce

Partiamo ora a riflettere su Xbox. Jez Corden, giornalista della rivista online Windows Center ha fatto sapere attraverso un articolo che probabilmente Xbox Scarlet non avrà titoli in esclusiva, almeno durante il primo periodo, che potrebbe comunque durare fino ad un anno. Si concentrerà invece su titoli cross-gen giocabili quindi anche su Xbox One. Ovviamente chi deciderà di giocare questi titoli su Xbox One li avrà graficamente depotenziati, mentre sulla nuova console sarebbero al massimo del loro potenziale grafico. Ora, la notizia dovrebbe essere abbastanza ufficiale, ma la sicurezza non è mai troppa, quindi non affrettiamo i giudizi.

Xbox Scarlett 720x405 - Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce
Immagine fittizia, non è il reale design della nuova console

Parlando di Microsoft però questa come mossa è alquanto credibile, in primis perchè Microsoft non ha mai puntato sulle esclusive per la sua console. In secundis, perchè non hai mai abbandonato la console della vecchia generazione in favore della nuova, infatti su Xbox One è possibile giocare i titoli disponibili su Xbox 360.


Insomma mossa encomiabile, soprattutto per i videogiocatori poveri, come me, che non potrebbero permettersi una nuova console al lancio e che quindi potranno giocare i nuovi titoli anche sulla console ormai vetusta.

6344118 sd - Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce

Dall’altra parte però sembra che Microsoft voglia proprio darsi la zappa sui piedi. In questo modo secondo me infatti partiranno già in svantaggio, dato che probabilmente nessuno (a parte i super fissati, sopratutto per quanto riguarda le migliorie grafiche…ah ma no, quelli si prendono i PC da gaming…) deciderà di comprare Xbox Scarlett al lancio, dato che in termini di titoli non converrebbe.

Ora si passa invece a Sony. Jim Ryan da poco nuovo presidente della SIE (Sony Interactive Enterteinment) ha rilasciato un’intervista al giornale online GameSpot per discutere di alcuni argomenti caldi riguardanti la prossima console Sony, ormai chiamata da tutti Play Station 5.

PS5 featured image 800x400 - Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce

Immagine fittizia, non è il reale design della nuova console

Uno dei punti su cui Ryan si è maggiormente soffermato è stato il: “cross-generational play.” Il presidente ha spiegato che con questo termine va indicare in soldoni la retrocompatibilità della nuova console. Chi sarà infatti possessore di PS5 potrà comunque continuare a giocare titoli PS4. Inoltre la lista di amici sarà condivisa su entrambi i sistemi. Questo permetterà a chi ha PS5 di giocare con amici che ancora posseggono la console della precedente generazione e viceversa. Ryan ha inoltre dichiarato in un’intervista precedente che la retrocompatibilità e il cross-play tra le due console è “incredibilmente importante” per aiutare a rendere la transizione tra i due sistemi il più semplice possibile.

GUEST 46217070 069f 4de3 9ac3 abc3ea6cdbc5?wid=488&hei=488&fmt=pjpeg - Strategia cross-gen per Xbox Scarlet e PS5: Microsoft si scava la fossa e Sony gioisce

Parliamone. Sembra proprio che Sony abbia preso le migliori qualità della console Microsoft e le abbia trasportate sulla loro nuova console. Insomma Sony ruba il meglio e intanto Microsoft si scava la fossa da sola.

Non so come andranno le cose, le mie sono solo considerazioni in base a dichiarazioni fatte (e si sa, io sono signor nessuno in questo campo). Solo il tempo potrà dirci cosa succederà, ma sopratutto forse ci farà scoprire che quest’ultima decisione di Microsoft ha invece funzionato alla grande. Chi lo sa.


E voi? Cosa ne pensate?

  Articolo precedente

Videogiochi

Volete profumare come una console Xbox? Ecco quello che fa per voi

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Videogiochi

Il nuovo Pokémon Direct ci trasporta nella regione di Galar, regalandoci molte novità ed emozioni

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend