giovedì, 2 Luglio 2020

Videogiochi

Lo sviluppo di The Last Of Us Parte II sembra essere alle battute finali

Lo deduciamo grazie ad un Tweet del co-direttore del titolo

Ovviamente vi ricorderete tutti il fantastico trailer (con annesso gameplay) che Sony ci fece vedere all’E3 dell’anno scorso per presentare al meglio il secondo capitolo di The Last Of Us. Nel caso ve lo foste dimenticato ve lo lascio qui sotto.

Io mi sono immediatamente innamorato di Ellie ma soprattutto della qualità grafica della scena, che rasentava un realismo quasi perfetto. Neil Druckman, vicepresidente di Naughty Dog, ci ha assicurato che tutte le cut-scene all’interno del titolo saranno all’altezza di questo magnifico trailer. Attraverso un Tweet infatti, pubblicato ad aprile, Neil ha tenuto a farci sapere che: “Questo è un abbraccio per Ellie da Joel e per le riprese cinematografiche più ambiziose che abbiamo mai creato. Sono state versate lacrime…


Il tweet in questione

Spero davvero che le promesse di Neil saranno rispettate e forse non dovremmo attendere troppo prima di poterlo scoprire.

Il co-direttore del titolo Anthony Newman ha infatti annunciato attraverso un Tweet che la casa di sviluppo Naughty Dog sta assumendo nuovo personale per aiutare nella fase finale (il close-out in termini tecnici) dello sviluppo del videogioco. Ovvio, questa informazione non ci assicura che il titolo arriverà tanto presto. Il periodo di lavoro per questo close-out potrebbe infatti rivelarsi abbastanza lungo, però almeno abbiamo la conferma che lo sviluppo è ormai giunto alle fasi finali.


Bisogna aggiungere inoltre una piccola nota: nel suo Tweet Newman non specificava per quale titolo assumessero personale. Sappiamo però che Naughty Dog non ha altri progetti a cui sta lavorando quindi…


Speriamo per il meglio ma soprattutto, speriamo che questo titolo arrivi davvero presto, perchè ormai nessuno ce la fa più. L’attesa sta diventando snervante e io sento il bisogno di ammirare ancora quella totale perfezione ed espressività dipinte sul viso di Ellie.

  Articolo precedente

Videogiochi

Ad uno sviluppatore di Mortal Kombat 11 è stato diagnosticato il PTSD. Un gioco davvero troppo violento?

Scritto da Luca Brajato

Articolo successivo  

Videogiochi

Rockstar presenterà un nuovo titolo all’E3 di quest’anno? Bully 2 o GTA 6?

Scritto da Luca Brajato

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend