martedì, 14 Luglio 2020

Videogiochi

The Last of Us Parte II: una cover dell’iconica canzone in onore del lancio del gioco

Un’idea nata da PlayStation Australia, con la collaborazione di una bravissima artista: Tash Sultana.

Today is the day. Oggi è il giorno. Venerdì 19 giugno. Finalmente The Last of Us Parte II è arrivato nelle case dei video giocatori. La giornata tanto attesa da molti di noi, ormai da molti mesi.

the last of us part ii 98352.768x432 - The Last of Us Parte II: una cover dell'iconica canzone in onore del lancio del gioco

Play Station Australia in onore di una giornata tanto importante ha deciso di riportarci indietro nel tempo, a quel preciso momento in cui abbiamo visto per la prima volta sugli schermi la nuova e più matura Ellie. Al momento in cui abbiamo scoperto l’esistenza di un sequel di The Last Of Us. Sto parlando della Play Station Experience del 2016, durante il quale presentarono il primo trailer di The Last of Us Parte II. E io so benissimo che ve lo ricordate tutti. Ellie in camera, seduta sul letto che suona la chitarra. Una canzone di vendetta, di redenzione, una voce decisa e al contempo emozionante. Una mano tremante, impaurita o piena di rabbia, forse entrambe le cose.
Insomma solo il trailer di presentazione era già un capolavoro.


Sul canale Youtube di PlayStation Australia hanno rilasciato appunto oggi un video in cui è presente una cover di quella stupenda canzone: “Through the Valley“, cantata da Ellie, interpretata stavolta dalla talentuosa cantante australiana Tash Sultana. Il video musicale riprende alla perfezione il setting presente all’interno del trailer del 2016, ricco di elementi che riportano a quel ricordo.

Sultana, che ora collabora con Sony Music, ha dichiarato al giornale online GameSpot: “Questa è la prima volta che faccio una collaborazione del genere. Solitamente partecipo a sessioni di scrittura con altri autori, ma stavolta è per un videogioco ed è differente, dato che mi sono avventurata in qualcosa che solitamente non rientra nel mio stile.” Continua dicendo: “Quindi sono davvero molto onorata del fatto che mi abbiano chiesto di fare una cosa del genere. Non vedo l’ora di vederlo nel mondo di gioco.”


Quindi sì, a quanto pare sentiremo questa stupenda cover, da pelle d’oca, di Tash all’interno del titolo. Non potrei essere più contento. D’altronde si sa, la musica è vitale per un videogioco.


Parlando di The Last Of Us Parte II, vi è già arrivato? Ci state già giocando? Vi sta piacendo? Fatecelo sapere nei commenti! Però NIENTE SPOILER, se no vi picchio l’anima. u.u Che a me ancora non è arrivato, mannaggia a te Amazon.

  Articolo precedente

Arte e Cultura, Videogiochi

Videogiochi: scontro Pd e 5 stelle

Scritto da Debora Parisi

Articolo successivo  

Videogiochi

Crash Bandicoot 4 secondo dei leaks potrebbe arrivare a breve: era ora!

Scritto da Mirko Midili

Luca Brajato
Appassionato della psiche umana unisco questo mio interesse alle altre mie passioni: videogiochi, anime e manga. Sono uno scrittore in erba alla continua ricerca di ispirazione.

Send this to a friend